One Response to La pesistica adattata per gli sport di squadra (2a parte)

  1. fadesi 6 novembre 2011 at 10:12 #

    conoscevo questo lavoro, straordinariamente interessante per proposte offerte e innovazione, come sempre gli autori dimostrano di avere una marcia in più rispetto la media.

s2Member®