TORSION PULLEY: MODELLI E FUNZIONI

IL TORSION PULLEY, VERSATILE STRUMENTO PER L'ALLENAMENTO FUNZIONALE, PER CHI NON HA VOGLIA DI  PERDERE TEMPO PER COSTRUIRSELO. PUÒ ESSERE FORNITO CON VARI MODELLI E ACCESSORI A PREZZI BASSISSIMI

A)Modello base: è composto di due maniglie, due corde - di cui quella per esercizio è lunga intorno ai 4.5 metri, una carrucola . Le corde e la carrucola sono scelti per sopportare carichi intorno ai 700 kg (o 7000 Newton di forza per essere più precisi) che neanche HULK riesce ad applicare.

 

B)Modello base + adattamento ercolina: come sopra ma con l'aggiunta di un moschettone ed un apposito "pidigozzo" atto a poterci inserire dentro i pesi e quindi poterlo utilizzare come ercolina a carico variabile, sia in trazione che in spinta. Il "pidigozzo" ha due modelli per i pesi da 25-28 mm e per quelli da 50 mm.

 

C)Modello base + bastone: questa particolare e nuova condizione prevede un doppio aggancio sul bastone per poterlo sfruttare in molte modalità, sia per creare sistuazioni di allungamento delle diverse articolazioni, sia per veri e propri esercizi di forza.

D)Modello completo: con modello base, supporto per ercolina e bastone. In pratica riuscite ad effettuare una molteplicità di esercizi usando anche l'ercolina con il bastone che aumenta il leveraggio dell'esercizio, oppure potete usare il bastone agganciato al modello base lavorando in sospensione oppure con i peidi a terra, insomma un'infinita serie di possibilità che fanno di questo attrezzo una vera e propria palestra.

 

E)Modello per traino e forza orizzontale: questa particolare caratteristica del torsion pulley, lungo in questo caso fino a 10 metri consente di lavorare con apposite cinture, sempre in accelerazione o decelerazione con direzione di 360° ma sempre sviluppando una forza orizzontale al terreno ,sfruttando la resistenza del compagno.

SE SIETE INTERESSATI AI PRODOTTI E VOLETE CONOSCERNE I PREZZI BASTA CHIEDERLI SEMPRE TRAMITE IL BLOG INDICANDO IL MODELLO O I MODELLI RICHIESTI CON LA LETTERA.

3 Responses to TORSION PULLEY: MODELLI E FUNZIONI

  1. Giuseppe Canfora 4 settembre 2012 at 23:45 #

    Ciao Prof. …..Ti ringrazio per . . . . tutto ció che sei stato capace di mettere su a dispetto dei “santi”

  2. Davide Sganzerla 6 settembre 2012 at 21:38 #

    Vorrei capire se nel modello E la corda che si usa è anche elastica o no.. grazie in anticipo Prof

    • laltrametodologia 7 settembre 2012 at 06:20 #

      ciao no la corda è rigida , se vuoi puoi aggiungere gli elastici in diverse condizioni come l’ercolina , come descritto nel lavoro di confronto tra pesi ed elastici . Ci pensa la carrucola a dare instabilità anche nelle posizioni che sono stabili al TRX !!!

s2Member®