Andorlini 2a parte e poi seminario a Corato il 25 luglio su Torsion Pulley ed isoinerziale come punti di arrivo dell’allenamento funzionale

 

Oggi mettiamo la seconda e ultima parte della relazione di Andorlini a Firenze (sono circa 40 minuti), ringraziamo ancora una volta lui che ci ha consentito di renderla fruibile per tutti e gli amici Di Giovanni e Voltolini. Mi scuso l'audio è un po' disturbato da un rumore di sottofondo, ma ancora non ho un programma di correzione delle tracce audio, chissà in un futuro...

Corato 250713 isoinerziale locandina definitiva
Volevo contemporaneamente annunciarvi che a Corato, storica località per noi visto che la rivoluzione della potenza metabolica è partita da lì a settembre 2011 con la relazione del prof. di Prampero e la mia, il 25 luglio il nostro ardimentoso collega Giuseppe Lopetuso ha organizzato un seminario di mezza giornata dove Silvio Barnabà (preparatore di Avellino basket), Elisabetta Introini allenatrice di kayak ed il sottoscritto faranno poche chiacchere e molte dimostrazioni pratiche a tema sull'utilizzo concatenato di Torsion pulley e della macchina isoinerziale. Per informazioni potete vedere la locandina allegata sia qui che nei prossimi giorni sulla parte destra della home page del blog. Per le iscrizioni (essendo a numero limitato di 25 persone) dovete rivolgervi direttamente all'amico Lopetuso Giuseppe LOPETUSO - giuseppe.lopetuso@gmail.com - 3289160527

One Response to Andorlini 2a parte e poi seminario a Corato il 25 luglio su Torsion Pulley ed isoinerziale come punti di arrivo dell’allenamento funzionale

  1. marco paolinelli 5 luglio 2013 at 14:46 #

    Grazie prof. Colli per aver reso disponibile l’intervento completo del prof. Andorlini, una vera lezione magistrale per tutti noi.
    marco paolinelli

s2Member®