L’accelerazione di Bolt è massima dopo 10 metri !!!! Ma ci credete ??

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il loginlogin.

Per fortuna l'ho saputo: da venerdì 18 aprile  la massima accelerazione non si ha a velocità minima ma aumenta all'aumentare della velocità. È questo lo stupefacente e rivoluzionario messaggio che esce da un seminario svolto a Napoli .

Grazie a qualche collaboratore come Dario Pompa, Simone Forlani, Savoia, Marra e Michele Paternoster che hanno sviluppato dei filmati e ad una rapida consulenza dell'Ing. La Gala, proprio per evitare di dire qualche cazzata su materie che sono assolutamente complementari alle nostre, ho prodotto stamattina ben due audiovideo .
È necessario perché qualcuno, non tanti in verità, mi hanno riferito di questa geniale novità, e si erano preoccupati che quindi il modello dipramperiano non fosse valido.
Chi vuole farsi 4 risate si accomodi pure e se sono stato troppo complicato avvisatemi (ma direi proprio di no, aspetto il vostro giudizio) e spero si comprenda bene .

3 Responses to L’accelerazione di Bolt è massima dopo 10 metri !!!! Ma ci credete ??

  1. salvatore varracchio 26 aprile 2014 at 17:41 #

    Grazie Roberto ,ancora una volta rendi accessibile a coloro (come me’ ) che non avendo una dimestichezza sull’argomento trattato ,non riescono a controbattere prontamente , persone che in malafede cercano di sminuire la portata i presupposti del metodo della potenza metabolica.
    Ero presente a Napoli quando quel Prof. affermo quelle cose e debbo dire che Fabio Esposito in quella sede gli fece notare il grosso errore di aver rilevato le velocità’ isntantanee con un intervallo di tempo molto ( gravemente) alto .
    Ma hai fatto benissimo a dare queste ulteriori informazioni che smentiscono in modo imbarazzante le affermazioni di questi pseudo studiosi.
    Credo che in campania come in tanti altri posti dell’italia si cova rancore nei confronti dell’eccellente intuizione che hai avuto e quindi genera invidia e malafede ,altrimenti non si spiegherebbero questa mancanza e deformazione di informazione .

  2. domenico borelli 27 maggio 2014 at 16:43 #

    Buonasera Prof. Vorrei inserirmi nella discussione perchè a mio avviso c’è un altro errore nella valutazione dell’accelerazione. Occorre dire che il tempo dallo start del giudice ai primi 10m deve essere ridotto del tempo di reazione dell’atleta e del ritardo tra lo start della pistola e lo sparo. Per quanto riguarda il primo, ho letto che Bolt ha avuto un tempo di reazione di 13 centesimi mentre per il secondo il tempo mi sembra sia 23 centesimi il che sottratti al tempo sui 10m 1,86″ fa 1,53″ di conseguenza l’accelerazione media e di 4,27m/s mentre l’accelerazione media dai 10 ai 20m è di 3,60m/s (quindi già inferiore a quella dei primi 10m). Inserendo i tempi netti, anche il grafico della velocità assume un aspetto più realistico. A presto Domenico

    • laltrametodologia 27 maggio 2014 at 19:51 #

      guarda, senza offesa , me non me ne frega un cazzo di Bolt e dei velocisti , dei tempi di reazione etc ,dei velocisti e dell’atletica in generale .Questi sono dettagli che non mi interessano . Ho solo scritto quella cosa perchè un fregnacciaro scriveva con l’aurea dello scienziato che l’accelerazione massima dello sprint è dopo i 10 metri usando la velocità media per calcolare l’accelerazione (non fare anche tu questo errore per favore, se si usano i gps a 10 hz per avere l’accelerazione un motivo ci sarà!! altrimenti vengono fuori queste cappellate ) . Mi pento perche gli ho dato troppa visibilità e pubblicità ora vorrei rientrare nell’oblio di questa cosa anche perche ho uno studentello imbecille che continua a cacarmi il cazzo ed io non ho proprio voglia di spendere un secondo per spiegare le cose a questo imbecille . Mantenesse la sua ignoranza e sti cazzi . Non mettertici pure tu con i tempi di reazione . Scusa lo sfogo ma questa cosa mi sta facendo perdere la pazienza ciao

s2Member®