Costo energetico dello squat : 1 parte


L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Oggi apriamo un nuovo fronte sull'analisi degli esercizi di allenamento , sfruttando la contemporanea disponibilità di pedane di forza , metabolimetro ed elettromiografia di superficie per valutare il costo energetico dello squat parallelo con diversi carichi e velocità . L'argomento mi è stato stimolato ( manco a dirlo ) da Armando Fucci quando mi ha chiesto delle cose rispetto alla determinazione del dispendio calorico di alcuni esercizi con il sovraccarico , da qui mi è venuto l'idea di valutare il costo energetico di squat spinte in panca e lat machine per valutarne poi il dispendio in base al carico sollevato ed al numero di serie e ripetizioni . la narrazione ( o storytelling come dicono adesso quelli bravi ) sarà un po lungo e durerà diversi audiovideo che non saranno facilissimi , quindi prendetevi il tempo necessario se vorrete ascoltarli . Penso che vi aiuterà molto a capire ( come è successo a me mentre li facevo e soprattutto mentre elaboravo i molteplici dati forniti dai diversi sistemi ) qualcosa in piu sul lavoro muscolare .
Sono tornato a oltre 20 anni fa quando iniziavo a lavorare sull' EMG tramite il MuscleLab e comunque qualcosa di nuovo c'è sempre da capire , soprattutto che la forza da sola non esiste , cosa che ho invece creduto per tanti anni . Ma anche quello di abbinare un lavoro muscolare ad un un controllo del metabolismo è la cosa piu intrigante e poco praticata , quando invece i due fenomeni sono tra loro legati indissolubilmente , quando si tratta di lavori in serie e ripetizioni con i pesi . Credo che ne vedremo delle belle ma dovete avere molta pazienza e ascoltare piu volte questi audiovideo prendendo anche appunti .....

Comments are closed.

s2Member®