EMG & Forza : il reclutamento muscolare (1 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Facciamo un passo indietro : visto che è la frase del momento , anche noi ci dedichiamo a questo sport nazionale , andando a rivedere alcune cose su come si comporta il reclutamento muscolare , naturalmente attingendo alla realtà tramie gli strumenti che abbiamo a disposizione , visto che non siamo l'Università che dovrebbe fare queste cose per insegnarle agli studenti sul campo facendogli vedere l'applicazione pratica della teoria , e se essa risponde a tutte le domande . Troppo spesso vengono ignorate funzioni muscolari che poi hanno una notevole importanza nelle scelte di allenamento e di conseguenza abbiamo un uso scriteriato di metodiche ed attrezzi , che hanno invece funzioni molto piu precisate ( penso all'orgia di uso improprio di elastici o di esercizi talmente blandi che neanche in sala da ballo servono ). In parecchi mi avete chiesto di provare ad approfondire la modalità di lettura del segnale EMG , naturalmente io ci provo non con la teoria (o molto poco ) rivolgendomi alla pratica ,anche perchè spesso la teoria ha delle carenze o non riesce a spiegare delle cose ( il destino della scienza ) ed allora le nega ( un po come l'esistenza di Dio ) . Vi avviso che non sarà facile e ci porterà via un bel po di tempo e di concentrazione . E' decisivo il vostro feedback per vedere se sono comprensibile e ancora di piu su cosa non sono comprensibile ( i like fanno piacere ma è molto più utile una richiesta di approfondimento e chiarimento diretta ) . VI avviso che nella presentazione PDF ci sono un paio di diapositive in piu che non ho spiegato nell'audiovideo e poi ci sono gia le diapo del prossimo audiovideo .

Comments are closed.

s2Member®