Dagli affondi cari a Tito Boeri a quelli per sportivi ( a cura di Lopetuso_Colli)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

A volte sembra incredibile come si dia a certi esercizi molto blandi una valenza per sportivi . Tutto torna nel momento in cui volgiamo avere un approccio soft , che di fatto può andar bene agli anziani come me ( e quindi il riferimento a Tito Boeri e all'INPS mi sembra d'obbligo ma quando parliamo di sportivi che svolgono anche prestazioni di alto livello la ginnastichina ha poco effetto , se non quella di ingraziarseli e non dargli fastidio . Per il miglioramento prestativo sono convinto che ancora non si siano esplorate tutte le strade per aumentare la performance della nostra muscolatura ,vengono ancora battute solo le strade del grande sovraccarico ( necessario in una fase di costruzione , ma da usare con molta piu accortezza nello sviluppo della performance ) e chi fa questo si definisce esperto della forza , dimenticandsi che la forza ha diverse espressioni di erogazione e che quelle esplosive e reattive sono le piu presenti in quasi tutti gli sport di squadra ad esempio . oppure ci sono gli esperti di alzate olimpiche che hanno una tecnica sopraffine , ma tale tecnica è completametne inutile agli sport di squadra , visto che non ci sono fasi balistiche . Allora la strada è quella della postura , dove i movimenti vengono svolti a bassa intensità , possono avere uno scopo in fase riabilitativa ma per uno sportivo diventano un semplice riscaldamento e non hanno alcun effetto sulla loro performance . Voglio ringraziare Lorenzo Verrigni e soprattutto Giuseppe Lopetuso per il grande lavoro che stanno svolgendo che ci consente di sviscerare a fondo tanti esercizi e soprattutto le loro varianti , che è il vero pane per chi opera con sportivi di buon livello

Comments are closed.

s2Member®