Allenamento a circuito nel rugby a 15 e Sevens :è attinente al modello prestativo ?? (Di Maio ,Lucarini,Andreucci,Sepe)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

L'allenamento a circuito è una delle prerogative degli sport di squadra : infatti avendo a disposizione un numero elevato di giocatori da 10 a 30 a seconda degli sport, spesso vengono organizzate concatenazioni di esercizi che consentono di far fluire l'allenamento con fasi intense e di pausa , ma quanto questo lavoro è effettivamente utile e correlato al modello prestativo ? Con Di Maio e altri suoi collaboratori , (Sepe,Lucarini ed Andreucci ) abbiamo dato un occhiata ,tramite gps , EMG e video ,a qualche circuito del rugby, dove vengono anche introdotte delle simulazioni di gesti tecnici ( senza palla) come mischie impatti , abbinati a situazioni piu metaboliche ed abbiamo visto che ......

Comments are closed.

s2Member®