Pliometria : cadute da 40-80cm e confronto tra metodi ( Colli,Lucarini,Barnabà,Lopetuso)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Anche oggi audiovideo doppio cosi recuperiamo le 3 settimane di fermo : come vedete dall'immagine ho inserito anche gli angoli sia di impatto a terra che di massimo piegamento delle diverse esercitazioni ,( che nella descrizione dell'audiovideo non c'erano ) perchè comprendere l'angolo di impatto è decisivo per poter modificare le esercitazioni in funzione dell'obbiettivo . Oggi terminiamo l'analisi sul bipodalico , e si apre il campo a quello che secondo me è un terreno fertilissimo e molto più utile per chi si occupa di sport di squadra cioè l'uso delle esercitazioni monopodaliche reattive con diversi vettori di forza . Ma intanto guardatevi questa che contiene anche delle mie personali indicazioni metodologiche nell'uso di questo esercizi .

Comments are closed.

s2Member®