Azioni muscolari e tecniche con vettori di forza diversificati (Colli,Lucarini,Barnaba,Lopetuso)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Ritorniamo dopo oltre un mese di interruzione per mia indisponibilità fisica dovuta a problemi di salute, spero di poter recuperare il tempo perduto con audiovideo piu frequenti visto che il materiale c'è tutto da oltre 6 mesi :il titolo sembra chissachè ma si tratta solo di indicare che per allenare le diverse espressioni di forza non dobbiamo solo lavorare sul verticale ma in tutte le direzioni ( sempre con uno sguardo al modello tecnico) dove cambiano le coordinazioni intermuscolari e la % di intervento dei diversi gruppi muscolari : nel lungo ad esempio i femorali lavorano maggiormente rispetto al verticale ed i quadricipiti di meno . Immagino solo l mal di testa che può venire a quelli che pensano che solo lo squat bipodalico pesante sia fare forza ( massima) : pensare a espressioni di forza diverse (esplosiva dinamica massima reattiva) sviluppata magari in monopodalico e poi con direzioni diverse effettivamente è molto complicato meglio fermarsi ai metodi classici cosi non ci si sbaglia mai !!!

Comments are closed.

s2Member®