Author Archive | laltrametodologia

Allenamento a circuito nel rugby a 15 e Sevens :è attinente al modello prestativo ?? (Di Maio ,Lucarini,Andreucci,Sepe)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

L'allenamento a circuito è una delle prerogative degli sport di squadra : infatti avendo a disposizione un numero elevato di giocatori da 10 a 30 a seconda degli sport, spesso vengono organizzate concatenazioni di esercizi che consentono di far fluire l'allenamento con fasi intense e di pausa , ma quanto questo lavoro è effettivamente utile e correlato al modello prestativo ? Con Di Maio e altri suoi collaboratori , (Sepe,Lucarini ed Andreucci ) abbiamo dato un occhiata ,tramite gps , EMG e video ,a qualche circuito del rugby, dove vengono anche introdotte delle simulazioni di gesti tecnici ( senza palla) come mischie impatti , abbinati a situazioni piu metaboliche ed abbiamo visto che ......

Impegno metabolico nel calcio a 5 : una revisione critica

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Negli anni precedenti abbiamo fornito dei numeri riguardanti l'impegno metabolico nel calcio a 5 in diverse categorie , che attualmente risultano anche del 50% inferiori alla realtà rimisurata con la EMG . Come abbiamo sempre detto , l'evoluzione tecnologica ci consente di approfondire sempre meglio questo parametro e come da almeno 7 anni era diventata insufficiente e fuorviante calcolare il carico interno con la frequenza cardiaca , oggi per certi sport e certe situazioni di allenamento anche nel calcio a 11 , il gps non basta piu per essere precisi nella valutazione . Mi fa sempre piacere sottolineare che Giorgio Zito ( coautore di questo e vri articoli sul calcio a 5 ed esperto trenttennale almeno di questo sport ) a suo tempo diceva che era sottostimato dal gps l'impegno , cosi come Riccardo Di Maio aveva introdotto il controllo di alcune azioni tecniche del rugby ( mischia placcaggi etc) perche non venivano rilevate come impegno metabolico dal gps , ma maledettamente impegnative per il rugbysta ; da oltre un anno con Lopetuso e Barnabà abbiamo anche analizzato le problematiche del basket che sono del tutto simili al calcio a 5 e che quindi l'analisi del carico interno va indirizzato meglio con la EMG , mentre qualche coglione fa spendere decine di migliaia di euro alla società per installare sistemi sofisticati per replicare il gps all'interno , oppure continua a d affidarsi ancora alla Frequenza cardiaca , che ha dimostrato in quest ultimo decennio tutta la sua fragilità , ma esistono ancora le ditte che producono cardiofrequenzimetri e quindi .......

Riscaldamento con EMG e GPS: skip vari e tiri in porta ( 4 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Siamo alla fine di questa lunga disamina del riscaldamento per il calcio a 5 , molti elementi si ritrovano anche in altri sport di squadra . Visualizzando questi dati penso che a parecchi di voi, che magari utilizzano tipologie simili , siano sorti molti dubbi . Conoscere piu nel dettaglio cosa si fa è un azione fondamentale del nostro mestiere , e trovare strumenti che non alterino le mie azioni tecniche ma mi aiutano a capirle meglio reputo sia una delle cose piu affascinanti del nostro mestiere .A ciascuno poi le sue conclusioni , non abbiamo certo bisogno di "scienziati" che non hanno mai visto il campo che ci dicano cosa fare , la soluzione la troviamo da soli in rapporto al nostro contesto .

Riscaldamento EMG e Gps : esercizi con la palla ( 3 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Oggi esercizi di riscaldamento con la palla ....Vi avviso intanto che il pdf è completo anche della parte di domani e vi ho aggiunto una colonna che riguarda il costo energetico sia delle fasi complete di riscaldamento che i dettagli di ogni singolo movimento . Vi sono anche gli impegni dei 3 gruppi muscolari che vi testimoniano cose molto interessanti se guardate con attenzione .........

Riscaldamento nel calcio a 5 con EMG e Gps :esercizi a secco ( 2 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Come promesso oggi descriviamo la 1 parte del riscaldamento con esercizi a secco , dove si notano le differenze dell'impegno metabolico e muscolare che si riscontrano tra EMG ML e Gps . Nel pdf allegato ci sono tutti i numeri che riguardano questa parte oltre ai dati di procedura di ieri . Nei prossimi giorni il resto continuate a seguirci e ad interagire con noi .

s2Member®