Archive | audiovideo privati

Allenamento intermittente (3): costruiamolo con la tabella

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Oggi ritorniamo sull’allenamento intermittente e sulle sue molteplici possibilità di costruzione, finalmente usando la tabella per costruirlo, in modo da poter disporre un qualcosa di pratico. Il lavoro di oggi si riferisce soprattutto ad un lavoro da approcciare per le discipline di mezzofondo veloce (da 2' a 8' per intenderci), ma alla fine viene anche sviluppato un allenamento intermittente in salita con i dovuti accorgimenti per il ciclismo su strada. Questo perché nella mia visione e collocazione dell'allenamento intermittente per anni veniva collocato solo nei lavori di tipo intervallati, mentre invece cominceremo a vedere che possiamo utilizzarlo anche nei lavori cosiddetti continui con variazioni di ritmo. Continue Reading →

Allenamento intermittente (2): focus sul sistema aerobico

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Riportiamo ancora un po' di presupposti ed alcuni esempi pratici di lavoro intermittente, promettendovi che nel prossimo audiovideo faremo delle esercitazioni con la tabellina per costruirlo. Inoltre vi faremo vedere un'applicazione pratica con l'uso del GPS per valutare la potenza metabolica di alcune esercitazioni generali e specifiche nel calcio, sempre con l'approccio intermittente.
Da domani inoltre avviso che sono in spedizione i primi quattro GPS, chiedo pazienza per gli altri che comunque ci stanno consegnando spero prima di Natale.

Allenamento intermittente (1): focus sul sistema alattacido

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Viste le notevoli richieste di chiarimento sull'uso dell'allenamento intermittente, ho deciso di inserire una serie di clip su questo argomento con molti spunti pratici. La prima sarà credo esemplificativa sull'importanza della conoscenza del sistema alattacido, e sulla modilità di base (funzionamento) dell'allenamento intermittente.

Il V’O2max non determina la qualità prestativa: 2a parte articolo kayak

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.

kayak 2parte n80 sds

(by RColli) Oggi riprendiamo l’articolo sul costo energetico del kayak, che ripeto, va letto anche da chi si interessa al ruolo del V'O2max nella prestazione. Per anni abbiamo creduto che il V'O2max si potesse allenare ed esso incidesse in maniera diretta sul risultato. Ma la frustrazione che provavamo ogni anno, quando sia nel ciclismo che nel kayak non trovavamo mai nessun aumento del valore del V'O2max era altissima; infatti facevamo dei test ad inizio anno e trovavamo valori di base tipo 60 ml/min/kg che poi nel corso dell’anno si alzavano dopo circa 2-3 mesi a 66-68 ml/min/kg e poi non variavano più per tutto l’anno, se non diminuire lievemente verso la fine della stagione. L’anno successivo la stessa storia per lo stesso atleta, eppure le prestazioni miglioravano sia durante l’anno che tra un anno e l’altro. Continue Reading →

s2Member®