Posted on

Sprint con l’elastico (Colli,Fabbrizzi)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Per tutti gli amanti degli elastici , che credono facciano bene anche contro il cancro ,qualche dato in piu per riflettere ....... audio video doppio ma utile da vedere con calma e prendendo appunti ......... e non è finita qui , ho preso gusto e nei prossimi approfondiamo la corsa e perche i velocisti non debbono insegnare ai calciatori a correre ed altre notizie credo interessanti sui traini che possono essere sviluppati anche a costo zero ......

Posted on

Test di Bosco : aggiorniamoli 4 parte

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Ieri Ho avuto una forte soddisfazione ed anche emozione al seminario pratico sulla Pesistica adattata , organizzato ottimamente a Roma dalla APF , nel veder sviluppare dai 3 relatori Azzone ,Cipriani e Lucarini un argomento a me molto caro sin dagli anni 2000 . Ma anche la soddisfazione di vedere questi "ragazzi" che sono stati prima miei studenti all'università e poi miei collaboratori e poi colleghi , snocciolare con grande professionalità , passione ,competenza e attitudine pratica l'argomento in questione .

Posted on

Test di Bosco : 3 parte

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Stiamo andando molto a rilento per l'aggiornamento del test di Bosco , ma è necessario approfondire bene a 40 anni di distanza l'analisi di semplici salti che rilevano tutta la complessità dei gesti umani e ancor piu sportivi . E' necessario sempre saltare piu in alto o piu rapidamente ? E se si cosa valutiamo allora ? E superfici diverse come ad esempio la sabbia ci aiutano meglio a capire le modalità di lavoro e di reclutamento muscolare ? Noi ci stiamo provando .......

Posted on

Test di Bosco : aggiorniamoli 2 parte

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Chiedo scusa per l'assenza di oltre 2 settimane ( naturalmente per chi se ne è accorto !!) ma sono stato colpito da un virus che mi ha dato anche una forte sinusite che mi ha messo Ko completamente . Non riuscivo neanche a stare al computer se non per pochi minuti quindi non sono riuscito a produrre gli audiovideo che erano gia preparati ma non riuscivo neanche a esprimermi compiutamente . Spero di essermi ripreso anche se sono debolissimo e spero di aver prodotto ,insieme ai mie due coautori Armando Fucci e Luigi Lucarini un buon audiovideo su cui riflettere bene .....

Posted on

Da SantaMonica a S. Maria di Leuca :un percorso culturale sulla pesistica (in)adatta

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Non siamo diventati anche noi uno di quei programmi culturali che ci fanno vedere il nostro belpaese in tutte le sue zone più belle d'Italia con annessi spesso itinerari gastronomici niente male che solo l'Italia può fornire al mondo per ampiezza e diversificazione . Ma vogliamo fare giustizia ad una parola ,ADATTA , che nel nostro mestiere non esiste in assoluto ma va sempre visto in rapporto alla perdona che abbiamo davanti e all'obbiettivo che si pone , se di tipo riabilitativo, di fitness o prestativo . Con Giuseppe Lopetuso abbiamo voluto approfondire un paio di esercizi cosi impropriamente definiti , senza contestualizzarli . Oggi vi lasciamo il PPT direttamente perche ci sono dei filmati e pensiamo che sia utile poterli vedere e rivedere gli esercizi in rapporto ai dati cinematici ed elettromiografici e verificare quindi le nostre critiche all'uso improprio delle parole .