Archive | Calcio

Basile : analisi della qualità delle esercitazioni tattiche


L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Passate le feste ( e le grigliate) di ferragosto , riprendiamo dopo 15 gg di interruzione la pubblicazione dei nostri audiovideo .Oggi proponiamo un lavoro di Matteo Basile che è stato presentato durante il seminario Nazionale dell APF ( Accademia preparatori fisici) a Roma il 3 giugno . Naturalmente il lavoro è stato qui maggiormente approfondito , avendo un po piu di tempo , ma la sostanza è rimasta la stessa : valutiamo anche la qualità delle esercitazioni tattiche e come esse corrispondano o meno all'obbiettivo  proposto dall'allenatore , oltre al valore di tipo metabolico che ci fornisce il gps .

Luca Bellini :(2parte) valutazione del modello prestativo della linea difensiva in due sistemi di gioco

BELLINI Analisi_Linea_Difensiva

2 parte dell'analisi di Luca Bellini sulle differenze dei modelli prestativi della linea difensiva a 4 con 2 diversi sistemi di gioco . Per un problema tecnico il video inizio dopo circa 2' dal vero inizio e non vengono descritte le diapositive 15-16-17 che comunque ritrovate nel pdf ( che riallego completo )ed in parte anche nell'audiovideo dove vengono descritte le differenze in % . Me ne scuso con i lettori ma ci sono stati dei piccoli problemi con l'audiovideo che comunque non credo inficino la comprensibilità del messaggio e soprattutto la proposta dei un lettura in chiave tattica dei dati che vengono registrati dal gps ed analizzati dalla sinottica .

L'audiovideo viene lasciato fruibile per tutti su richiesta dello stesso autore .

Luca Bellini : valutazione del modello prestativo della linea difensiva in due sistemi di gioco

BELLINI Analisi_Linea_Difensiva

Oggi presentiamo un audiovideo, sviluppato da Luca Bellini che è un allenatore , sull'interpretazione del modello prestativo dei giocatori della  linea difensiva con due sistemi di gioco differenti .

L'audiovideo viene lasciato fruibile per tutti su richiesta dello stesso autore ,ho inserito il pdf completo che vale anche per la seconda parte .

Credo che sia un approccio interessante che mira a comprendere le differenze di prestazione fisica indotte da un sistema di gioco , se ci sono e quanto pesano e che parte da quello che è il reparto che normalmente è meno sottoposto a impegno metabolico durante la partita ,ma........    leggendo vedrete che ci sono note interessanti e soprattutto il concetto andrebbe espanso anche ad altri ruoli in altre zone del campo quando si usano sistemi di gioco  differenti .

TOSCHI : Potenza metabolica e fasi di gioco ( 1 parte)


L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.


Un altro intervento molto pertinente di Gabriele Toschi , che ringrazio anche perchè con la sua puntigliosità mi ha fatto scoprire qualche buco nel programma LagalaColli_partita e mi ha aiutato a correggerlo . Un piccolo suggerimento : poichè Gabriele parla molto ( anche troppo ) lentamente armatevi di pazienza e di un caffè : ne vale la pena perchè poi è tutto molto interessante ed utile . Spero che la seconda parte che sta rifacendo cercando di essere un po meno " sonnolento " abbia una maggiore "vivacità" ( lui ha accettato senza riserve i miei commenti scherzosi ma non troppo quindi un altro applauso per lui !!!)

 

Basile : la crescita del carico nelle prime settimane di preparazione

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Oggi pubblichiamo un audiovideo di Matteo Basile sul suo modo di controllare la crescita del carico nelle prime settimane di preparazione , ripreso ed ampliato dal suo intervento fatto al seminario APF del 3 giugno 2017. Come sempre estremamente efficace nel comunicare le sue esperienze , Matteo vi darà un idea su come controlla il carico   nelle prime 3 settimane di allenamento e questo può darvi qualche spunto per la stagione che tra breve inizierà .

 

Nuovo software di squadra per gps Spinitalia 50hz e qstarz : cosa fa e come richiederlo

Finalmente è ufficiale : da MARTEDI 13 giugno 2017 è disponibile  il nuovo software LagalaColli_partita che consente l'analisi multipla dei dati di 25 gps !!!

Per tutti i possessori del software LagalaColli bridge versione 8 è disponibile l'aggiornamento a pagamento di questo utilissimo software che vi consentirà di risparmiare 1 ora al giorno per fare l'analisi dei dati e concentrarvi quindi solo sulla loro interpretazione . Il tutorial che segue  vi fornirà i dettagli del suo funzionamento .

Per chi è interessato può prenotarsi per l'installazione su Assistenza gps anche tramite whatsapp scegliendo il giorno ( mattino o pomeriggio ed indicando anche un orario preferenziale) , dopo aver effettuato  il pagamento del software tramite l'apposito tasto nella pagina Assistenza Gps che troverete attivo da martedi 13/6/2017

FUCCI ESPOSITO :Strategia di possesso e non possesso palla e carico fisico in squadre di diverso livello in serie A

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Ho passato una domenica da zombie in casa dopo il seminario APF del giorno prima : l'età avanza e non ho più il fisico per fare certe cose !!!!  Gli ultimi 10 gg sono stati infernali tra nuove acquisizioni con i pantaloncini EMG e la necessità di sincronizzarli ai vari apparati che ci mostravano invece i dati meccanici . Alla fine grazie all'aiuto di Dario Pompa e Giorgio Zito e degli altri ragazzi della "setta" sono riuscito a preparare credo relazioni per 8 anni !!!!  Quello che ho mostrato è solo il 20% di ciò che abbiamo fatto , e siamo solo agli inizi !!!!  Infatti sulla base di questi 40 gg di lavoro abbiamo gia idee nuove da sviluppare sui movimenti sportivi e di palestra , ed abbiamo sicuramente da far  meglio alcune cose su quello che abbiamo gia fatto . Ho notato che anche la parte sul costo energetico è stata molto apprezzata , d'altronde tranne il prof di Prampero ( dal 1980 almeno) nessuno nel mondo ne parla e lo studia ,ma sono tutti fermi al Vo2max la soglia anaerobica .

Spero che i presenti abbiano apprezzato che quando faccio una relazione ci sono sempre dati nuovi a sostegno delle mie idee sull'allenamento : è veramente penoso vedere gente che porta relazioni sempre uguali e non ha un dato a supporto di quello che fa .

Un ultimo appello : se qualcuno ha lo spezzone della relazione di Di Salvo al seminario AIPAC in cui fa un cazziatone a Castagna sulla ricerca nello sport vi prego di mandarmelo, poi posso morire felice

Chiedo scusa ad Armando Fucci se ho oscurato con le mie chiacchere l suo ottimo audiovideo di oggi , ma tanto so che Armando è seguitissimo e non ha certo bisogno di presentazioni per essere apprezzato ed ascoltato da voi  .

I parametri della sinottica tra tempo effettivo e tempo totale ( 2 parte) di Gabriele Toschi

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.

 

Lunedi sera abbiamo sviluppato un webinar sui gps grazie agli amici di PerformanceLab ,molto partecipato e spero sia risultato interessante . Sono sicuro che le novità che vi ho esposto in anteprima sul nuovo software vi hanno piacevolmente stupito : tale software  consente una lettura rapidissima di un gran numero di giocatori , senza tradire il foglio excel ed il possibile utilizzo personalizzato da parte vostra dei dati  , abbinato anche all'APP tattica . Sara disponibile dal 1 giugno e necessiterà di un livello di licenza  . Cosi come abbiamo altri aggiornamenti gratuiti sul firmware dei nuovi gps Spinitalia a 50 hz che vi renderanno utilizzabile il gps anche come piattaforma inerziale . Sempre a giugno uscirà il nuovo gps Bluetooth a 50 hz  che vi consentirà la lettura a distanza dei dati di potenza metabolica e connessi direttamente sul vostro smartphone o tablet Android . Ma la novità sta che tale oggetto sarà anche una nuova piattaforma inerziale che vi potrà far lavorare come ergometro ad esempio sui salti o sugli esercizi di pesistica , rilevando parametri cinematici utili per il controllo dell'allenamento . La novità sarà che tale strumento sara molto versatile : farà il gps di giorno e l'ergometro di sera ( tanto per dire ) senza costi aggiuntivi  se non quello modesto del software apposito  , naturalmente sviluppando sempre le fuznioni  consuete del gps . Vi farò un audiovideo apposito per darvi delle informazioni dettagliate su questo argomento.

Oggi la  2 parte dell'interessante contributo di Gabriele Toschi , che sottolinea le differenze che possono essere utilizzate quando si differenzia il tempo effettivo rispetto al tempo totale , che ha un notevole peso per impostare correttamente l'allenamento . Per i fan di Gabriele sappiate che mi ha già inviato un altro audiovideo che metterò in rete a giugno  in 2 o 3 parti riguardante la potenza metabolica nella fasi di gioco , sottolineando quindi anche gli aspetti del possesso e non possesso . Sottolineo che Toschi è sempre sul pezzo cioè lavora sul campo e trae i suoi dati e le sue conclusioni dall'esperienza reale e dalle necessità quotidiane .

Webinar gratuito sui gps Lunedi 22 maggio 2017 : le domande le fate voi ,io provo a rispondere

webinar sui gps 22_05_17Parlando con i responsabili di Performance Lab qualche giorno fa , gli ho proposto di fare un Webinar gratuito per tutti coloro che hanno delle domande sui gps : non molto tempo fa l'ultima scusa DI UN PROFESSIONISTA sul non utilizzo  dei gps che mi è stata riportata è che "siccome mia moglie è ingegnere mi ha detto che i gps non sono precisi ...." mi ha fatto sbellicare dalle risate . Visto che ormai sono 6 anni che combatto con i gps, credo di poter dare qualche risposta un po piu approfondita e piu seria su questo argomento . Infatti mi farebbe piacere rispondere anche a chi ha ancora dei dubbi sull'uso dei gps , oltre a rispondere ,laddove fossi in grado , a chi invece i gps li usa ma ha dei dubbi o non riesce a capire ad esempio qualche parametro della sinottica , o altro   . Faccio presente se intanto qualcuno dei partecipanti vuole anticiparmi le domande via mail (info@laltrametodologia.com) mi fa un favore cosi posso preparare meglio le risposte con immagini e slide . Per chi ha il mio telefono me le può proporre anche tramite whatsapp con un messaggio vocale che cosi capisco meglio ........... MA RICORDATEVI DI ISCIRIVERVI CHE I POSTI SONO LIMITATI

Naturalmente un grande grazie a Performance Lab che ha mette a disposizione la sua tecnologia GRATUITAMENTE , dimostrando una grande sensibilità verso coloro che vogliono approfondire un argomento attualmente fondamentale nell'allenamento del calcio

I parametri della sinottica tra tempo effettivo e tempo totale (Toschi) 1 parte

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Penso che questo contributo di Gabriele Toschi( che ringrazio per il suo impegno volontario per il blog )  sulle differenze che si riscontrano in partita confrontando i tempi effettivi di gioco con quelli invece comprensivi delle pause aiuti ancora di piu a capire come utilizzare i dati del modello calcistico ( che esiste con le sue variazioni , altro che i poppanti che affermano il contrario solo perche magari sono stati 6 mesi in America !!) . In questo modo si sbaglia sempre meno e soprattutto si tiene sotto controllo la propria squadra in maniera seria . Allego anche il pdf completo dell'audiovideo , comprensivo anche della seconda parte che uscirà a breve .

s2Member®