Archive | Gps

Dopo Cambiago i seminari di Ostia il 24-25 Maggio: il programma quasi definitivo e altre utili indicazioni


Dopo il seminario di Cambiago svolto il 10 Maggio 2014 dove ho trovato persone che già avevano il GPS ed hanno voluto fare un (speriamo) utile ripasso, e molte altre persone che avevano solo sentito parlare di questa metodica di rilevazione nel calcio, ci rituffiamo per l’organizzazione della due giorni di Ostia del 24-25 MAGGIO dove abbiamo oramai delineato programma, relatori con una suddivisione oraria provvisoria ma abbastanza attendibile per il giorno 25 Maggio.
Prima di entrare nel programma: a meno di cataclismi faremo i filmati di entrambi i seminari quindi chi abita lontano può prenotare i filmati stessi allo stesso costo del seminario. Questo lo dico perche abbiamo disponibili ormai solo 5 posti per entrambi i seminari (la sala è piccola) e quindi a quelli che vengono da lontano vogliamo evitare un viaggio che è molto più costoso del seminario stesso; oppure se qualcuno è indeciso non si crucci, avrà i filmati, che saranno gratuiti per i partecipanti o per coloro che magari si sono iscritti ma alla fine non riescono a partecipare.
Altra cosa molto prosaica ma importante: abbiamo fatto una convenzione con un ristorante vicino al campo dell’Ostia mare e sarebbe utile sapere se vi interessa pranzare o fate da soli e soprattutto quanti sia il primo che il secondo giorno pensano di usufruirne: a tal fine aspettate che vi arriverà una email di Matteo Basile (l'altro organizzatore dell’evento) - agli iscritti al seminario - con il menu e la convenzione; voi gli indicherete se siete interessati: mi raccomando dovete rispondere a lui, non a me!!!

Per il 24 Maggio il seminario per nuovi utenti inizierà alle 10:00 ed avrà come docenti Colli, Basile e Pompa e ci sarà anche una parte pratica svolta da alcuni ragazzi dell’OSTIA MARE. Ci sarà una pausa alle 13:00-13:30 e si ricomincerà intorno alle 15:00.

Per il 25 Maggio invece i relatori sono molto più numerosi.

Cominciamo la mattina ore 10:00 fino alle ore 13:00 circa dedicata ad un riassunto (speriamo originale) sul modello prestativo del calcio fatto dal prof Colli che proseguirà con 4 relazioni ed una discussione finale sviluppata da:

Fabrizio Tafani (Palermo)
Armando Fucci (Savoia)
Fabio Esposito (Avellino)
Matteo Basile (Ostiamare)

In queste relazioni verranno esposti i metodi con cui ciascun preparatore usa il GPS per determinare il carico giornaliero settimanale ed annuale. Verrà anche esposta una metodica per la determinazione del carico di allenamento in rapporto alla curva potenza-durata.
Al termine lasceremo almeno 30 minuti per la discussione con gli altri utenti esperti, che comunque potranno fare le loro domande ed interventi anche durante le relazioni.

Nel pomeriggio (dalle 15:00 alle 18:00-18:30) invece ci saranno diverse relazioni di 20 minuti circa che toccheranno argomenti diversi:
Luca Scordo parlerà del modello di prestazione dei dilettanti ricavato dalle partite amichevoli impegnative monitorate con i GPS;
Valerio Venanzi e/o Fabio di Giuseppe ci mostreranno alcune rilevazioni effettuate durante incontri di giovanissimi biennali contro squadre di diversa caratura e ci faranno vedere alcune impostazioni di lavori monitorati nel loro settore giovanile con appunto i GPS;
Giorgio Zito parlerà del modello del calcio a 5 rilevato con i GPS e dell’intensità diversificata in rapporto al livello dell’avvesario;
Christian Casella ci riporterà alla valutazione ed allenamenti controllati che effettua con calciatori durante i recuperi dagli infortuni;
Dario Pompa (sperando che l'abbia terminata!!!) ci farà vedere un approfondimento del lavoro di confronto fatto su campi di superficie singola e doppia ed il conseguente impegno metabolico che se ne ricava.

Ci dovrebbe essere in un orario non definibile ancora anche un intervento dell'Ing. La Gala per demistificare alcune credenze popolari che ci sono sulle rilevazioni dei GPS, oltre ad identificare i limiti e gli errori possibili ed i futuri miglioramenti. Dovrebbe poi portare anche l’ultima validazione sui GPS fatta con uno strumento con cui nessuno ancora lo ha valutato.
Naturalmente abbiamo dato spazio a chi ce lo ha richiesto e crediamo che ancora troppe poche persone si vogliano mettere in discussione ed esporre i propri lavori.

SE ABBIAMO DIMENTICATO QUALCOSA CHIEDETECELO ANCHE SU FACEBOOK

Tabarelli 2a parte del modello di prestazione degli allievi elite

Anzitutto sono contentissimo della valanga di richieste che abbiamo avuto negli ultimi 3-4 giorni per partecipare ai due seminari di Ostia del 24-25 Maggio sulla pratica dell'allenamento basato sulla potenza metabolica che si ricava dai GPS. Le notizie su questi seminari le potete approfondire cliccando nel rotor dei banner a destra o nelle notizie flash.

L'audiovideo è per tutti mentre il PDF è solo per i sostenitori del blog,
informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata. Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.
Se sei già sostenitore, effettua il login

 

Oggi concludiamo con l'audiovideo di Tabarelli l'analisi di ciò che avviene nelle partite di allievi elite e anche la differenza dell'impegno metabolico tra ruoli. Come più volte sottolineato dall'autore e dal sottoscritto speriamo di avere altri contributi di preparatori di categorie giovanili diversi che possano analizzare come si differenzia questo modello.

Pongo intanto una piccola e modesta riflessione: è giusto che a livello di ragazzi di 14 anni già ci sia un ruolo totalmente definito e un modulo di gioco prefissato? Attualmente nel calcio si vedono utilizzi di moduli diversi partendo dalla difesa a 3 o a 4. Ma un ragazzo che deve giocare solo difensore centrale e magari con due compagni o uno solo, e non provare mai a giocare ad esempio sulla fascia da terzino o da esterno, è corretto in termini evolutivi?? Mi ricorda un po' quello che succedeva nella pallavolo quando nei settori giovanili di serie A i ragazzi che non sapevano ricevere invece di insegnargli a farlo, li si metteva a giocare da opposti - che in gara non ricevono la battuta - così il problema era risolto, ma il ragazzo era marchiato perché poi gli opposti in serie A li occupano sempre o quasi gli stranieri ed è uno solo per squadra, mentre i martelli che ricevono sono due!
Mi piacerebbe sentire chi da anni si occupa di settore giovanile (quelli che stanno sul campo, non quelli che scrivono e non ci sono mai stati in un settore giovanile di alto livello perché non li chiama nessuno e appunto hanno tempo di scrivere), senza avere da parte mia nessuna preclusione mentale in merito.

Il 24-25 Maggio a Ostia due giorni di conoscenza ed aggiornamento sulle potenzialità ed esperienze con i GPS

A OSTIA (ROMA) DUE SEMINARI SULLA POTENZA METABOLICA E USO GPS ORGANIZZATI DAL BLOG WWW.LALTRAMETODOLOGIA.COM

PRIMO SEMINARIO LIVELLO BASIC 24 maggio 2014:
per coloro che hanno conosciuto da poco la metodica del calcolo della potenza metabolica nel calcio misurata tramite GPS e vogliono approfondire l’argomento e scoprire le potenzialità del calcolo e dei suoi derivati.

SECONDO SEMINARIO PER UTENTI ESPERTI DEL SISTEMA GPS 25 maggio 2014:
Sono previsti circa 8-10 interventi di 20-30 minuti su argomenti specifici riguardanti espressamente l’utilizzo del GPS negli allenamenti calcistici delle varie categorie e nelle varie situazioni, con riferimento anche all’organizzazione settimanale delle diverse categorie.

PRIMO SEMINARIO LIVELLO BASIC:

per coloro che hanno conosciuto da poco la metodica del calcolo della potenza metabolica nel calcio misurata tramite GPS e vogliono approfondire l’argomento e scoprire le potenzialità del calcolo della potenza metabolica e dei suoi derivati.

Verranno fornite informazioni su
- Il calcolo della potenza metabolica proposto dal prof P.E. di Prampero e come esso cambia radicalmente la lettura del modello prestativo del calcio;
- GPS: funzionamento, validazione ed utilizzo pratico in campo del GPS;
- Analisi del software Lagalacolli: il ruolo chiave della “sinottica” con la descrizione di tutti i suoi parametri... e tanto altro su questo argomento;
- Esemplificazione di allenamenti misurati tramite GPS ed abbandono del dato della FC (abbiamo già dato!)

DESTINATARI:
- chi ancora non conosce la potenza metabolica ed il suo calcolo nell’ambito dell’allenamento calcistico (e magari fa ancora le ripetute sui 1000 m);
- chi ha sentito parlare dei GPS spesso male e a sproposito da gente incompetente e rosicona ma vuole farsi un'idea propria;
- chi ha cominciato da poco ad usarli;

COSTI: infinitesimi!
Per chi è sottoscrittore del blog www.laltrametodologia.com 15 euro, per chi non lo è 25 euro.
Per chi non è sottoscrittore del blog ma si associa sul posto sono 35 euro compresa la sottoscrizione.
Il seminario è rivolto soprattutto a chi gravita intorno al Lazio (quindi il Centro Italia).
Per chi è del Nord ne facciamo uno molto simile a Cambiago il 10 maggio 2014 (leggete la locandina sul blog www.laltrametodologia.com)

RELATORI: Prof. Roberto Colli ed altri in via di definizione, che hanno una pratica oramai triennale nell'uso di questa tecnologia

 SECONDO SEMINARIO PER UTENTI ESPERTI DEL SISTEMA GPS:

Sono previsti circa 8-10 interventi di 20-30 minuti su argomenti specifici riguardanti espressamente l’utilizzo del GPS negli allenamenti calcistici delle varie categorie e nelle varie situazioni, con riferimento anche all’organizzazione settimanale delle diverse categorie.Chi volesse proporsi come relatore con un argomento dettagliato potrà essere integrato nell'elenco dei relatori che è ancora in via di definizione e sarà aggiornato sul blog.

Come introduzione (vi tocca purtroppo!!!) è prevista una relazione di circa 60’ (o 2 da 30 min) del Prof. Colli su elementi attigui al GPS e che riguardano maggiormente la lettura del modello prestativo e le ultime novità che entrano molto nel campo anche tattico sempre legate comunque alle problematiche fisiche.

esercitazioni intense e recupero
cosa cambia nel modello giovanile di diverse età e come adeguare gli allenamenti
le esercitazioni con caratteristiche di forza
il controllo del carico settimanale mensile e annuale con il GPS: esperienza di diverse categorie

 

ALTRE INFORMAZIONI SULLA LOGISTICA DEI SEMINARI

Orario dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 per entrambi i giorni.
L'iscrizione potrà avvenire solo online sul blog è sarà possibile effettuarla da Lunedì 14 Aprile cliccando sul lato destro del blog a sottoscrizioni - iscrizioni con le modalità che verranno indicate.

È possibile provvedere ad un pasto convenzionato che si può effettuare SUL POSTO O NELLE IMMEDIATE VICINANZE DEL SEMINARIO a un prezzo che non supera i 15 euro.
Per chi vuole assistere anche al seminario del secondo giorno e viene da fuori potranno essere indicati alcuni bed & breakfast della zona;
I due seminari si svolgeranno entrambi ad Ostia e non potranno esserci più di 40 persone per seminario e avranno anche dei momenti di attività pratica.

A QUESTA COMUNICAZIONE NE SEGUIRANNO ALTRE CON MAGGIORI DETTAGLI: ASPETTIAMO ANCHE LE VOSTRE DOMANDE.

AGGIORNAMENTI SUL MIO SEMINARIO A CAMBIAGO (MI) IL 10 MAGGIO 2014 SUI GPS

Brochure programma Cambiago 100514 new

Intanto trovate la locandina aggiornata con nuove indicazioni su come raggiungere il luogo dove si svolgerà il seminario del 10 Maggio organizzato su  iniziativa di Gabriele Boccolini e dei suoi colleghi.

Si parlerà di GPS, sia per ciò che riguarda i presupposti per il loro utilizzo per la determinazione del carico di allenamento nel calcio, sia con alcune esercitazione pratiche. Al termine verranno esposte anche le ultime novità riguardanti le rilevazioni con questo strumento e con la videoanalisi delle partite, che fornisce in maniera chiara ed inequivocabile il modello di prestazione del calcio, e le indicazioni per la costruzione dell'allenamento personalizzato alla propria squadra ed al suo livello.

Il costo del seminario è di 25 euro, prezzi quindi molto bassi ma vedrete, qualità molto buona, vi consiglio di affrettarvi perche i posti si stanno rapidamente esaurendo.

Se volete potete iscrivervi anche attraverso il blog con l'opzione 5. In allegato la brochure con altre indicazioni logistiche.

 

 

Modello prestativo degli allievi d’elite (Tabarelli) 1a parte

ATTENZIONE PER CHI HA AVUTO PROBLEMI NELLO SCARICO DEL FILMATO HO NUOVAMENTE MESSO UNA VERSIONE COMPRESSA CHE NON DOVREBBE PIU DARE RITARDI TRA VIDEO E VOCE

Con grande piacere oggi ospitiamo la prima parte di un audiovideo realizzato da un nostro sottoscrittore Daniele Tabarelli che porta la sua personale raccolta dati per identificare il modello prestativo della sua squadra allievi elite. Oltre ad averci fatto la tesi a Scienze Motorie, Daniele ha secondo me recepito molto bene il messaggio che ciascuno deve studiare l'ambiente in cui si trova e non ricevere indicazioni dall'alto da pochi "illuminati", scienziati della minchia che non sanno niente ma pontificano.

Ed inoltre fa una cosa, che spero sia la prima di una lunga serie, di iniziare a fornire contributi in questo blog da chi fino a qualche me fa era solo un attento lettore, ed oggi diventa protagonista, e si espone anche alla possibilità di ricevere critiche. Mi farebbe molto piacere che tanta gente che legge questo blog si senta parte attiva di questo scambio culturale, portando la propria anche limitata esperienza per far girare notizie più vere sull'allenamento del calcio o di altri sport che altrimenti rimangono confinati a quattro facce da rincoglioniti che pensano di sapere tutto anche se non fanno niente e non mettono mai il piede in campo.

Questa sarebbe la seconda rivoluzione e spero che quindi tutti quelli che so hanno un esperienza sviluppata con dati e cifre si convincano a mettersi in gioco.

s2Member®