Archive | metodologia dell’allenamento

Differenze di Impegno metabolico rilevate tra EMG e Gps negli spazi stretti : avvertenze per l’uso

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Quando svolgiamo esercizi di allenamento negli spazi stretti sicuramente i giocatori sono costretti a toccare molte piu volte il pallone e questo consente di migliorare la loro tecnica individuale , unita alla capacità tattica individuale di dover leggere cosa succede davanti ai loro occhi . Spesso ci siamo chiesti come mai queste tipologie di lavoro ci fanno risultare dai dati gps un impegno metabolico basso che soprattutto non collima con le nostre impressioni . Credo che una buona spiegazione sia contenuto in questo audiovideo maratona di oltre un ora ed il colpevole sia l'impossibilità da parte del gps di valutare il dispendio energetico dell'elemento tecnico che in queste particolari situazione viene usato molto piu frequentemente rispetto alla partita che avviene negli spazi larghi dove il giocatore tocca la palla per 1-2'' al minuto . Sono graditi commenti e critiche che ultimamente non trovano molto spazio sul facebook del blog .....

Si fa presto a dire squat : sincronizziamo Emg, Forza ed immagini per capire meglio

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Seguendo il suggerimento di Armando Fucci , oggi riprendiamo degli argomenti a Bosco ed a me molto cari verso la fine degli anni 90 , che molti delle nuove generazioni neanche conoscono nel dettaglio : l'EMG dei muscoli nello squat in situazioni di isometria e in dinamico a vari angoli di piegamento . Con questo credo si può iniziare a capire molto di piu l'intervento muscolare in questo esercizio . Dovete avere lo stomaco molto forte per reggere questo audiovideo ...........

Tafani : prestazione ed allenamento (4 parte)


L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

E con questo completiamo la trilogia di Fabrizio Tafani su prestazione ed allenamento ringraziandolo per l'ottimo contributo sia in termini concettuali che pratici .Vi avviso anche che sembra finalmente pronto il GPS bluetooth con Piattaforma inerziale integrata che avrà quindi anche la funzione di misuratore di velocità orizzontale e sostituirà di fatto l'ergospeed a filo con la possibilità di visualizzare anche le azioni libere . Credo che il prossimo audiovideo lo dedicheremo a vedere cosa si può misurare e come , e raccoglieremo anche le vostre idee già ieri parlando con Glauco Ranocchi ed Andrea Radogna ci sono venute delle ottime idee per provare il suo utilizzo nella pallavolo , vediamo se le idee funzioneranno anche nella pratica ...... ,nel basket con Giuseppe Lopetuso e Silvio Barnabà faremo delle rilevazioni abbinate ad altri strumenti in settimana nel basket per valutare delle azioni tecniche e siamo molto curiosi .........

Tafani : prestazione ed allenamento (3 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

E' passato tutto un po sotto silenzio ma il 24/10/2011 cioè 6 anni fa abbiamo dato il via alla rivoluzione della potenza metabolica proposta da Di Prampero tramite un impegno materiale e culturale che ha spazzato via ormai i cultori delle ripetute sui 1000 che rimangono presenti in gruppo sparuto solo nella serie A e a Coverciano naturalmente, altri senza che nessuno se ne accorgesse o li rimpiangesse sono spariti del tutto .Gli argomenti che anche oggi Fabrizio Tafani tratti con molta dovizia di particolari pratici sono il segno dei tempi . Oggi infatti arriviamo all'esplicazione pratica dei concetti esposti nelle prime due parti con molti esempi e tanti dati che ci aiutano a capire meglio cosa Fabrizio insieme al suo allenatore applica nel quotidiano dell'allenamento .

Tafani : prestazione ed allenamento (2 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Mentre gli allenatori che danno la colpa ai preparatori hanno vita molto breve e adesso si aggrappano sugli specchi perdendo definitivamente la loro dignità , intanto noi pubblichiamo la 2 parte di Fabrizio tafani su prestazione ed allenamento , entro giovedi metteremo anche la 3 parte dove vengono riportati esempi pratici dei concetti che vengono espressi in queste prime due parti . Intanto mi sto divertendo con BioMovie ad abbinare EMG , Forza e filmati e le cose sono interessantissime e estremamente esemplificative . Ma cosa insegnano all'Università ???

s2Member®