Archive | Mondo GPS

EMG , metabolismi e tecnica : proviamo a sintetizzare ( 1 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Con l'ausilio di un programma di analisi video come Biomovie che ci consente di sincronizzare sullo stesso video oltre che le immagini del gesto tecnico , anche dati EMG meccanici e cinematici . Infatti il rapporto tra EMG , dati cinematici e metabolismi mi stanno risultando sempre più evidenti e questo penso che potrà facilitare la lettura del carico interno nell'ambito della durata degli esercizi . Uno dei problemi nel raccogliere dati da fonti diverse è quello di perdersi nella parcellizzazione dei dati , invece è compito dell'allenatore riuscire a dare una sintesi a questi contributi senza perdere di vista mai il vero protagonista che è il movimento , altrimenti diventiamo prede di ingegneri fanatici ,fisici più o meno fuori di testa e quant'altro a cui interessa solo il loro punto di vista che poco ha a che fare con lo sport e l'allenamento :questi personaggi ci vogliono far sentire ignoranti ponendoci di fronte alle loro anche elevate competenze senza avere una reale competenza sull'allenamento e la sua costruzione e il movimento tecnico . Ricordiamoci che lo stesso è successo con i medici , a cui l'allenamento ancora paga lo scotto di una interpretazione iperfisiologico e che vede ancora qualche nostro collega che per nobilitare il nostro lavoro si mette il camice invece di prendere il cronometro e mettersi in tuta .

Tafani : prestazione ed allenamento (4 parte)


L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

E con questo completiamo la trilogia di Fabrizio Tafani su prestazione ed allenamento ringraziandolo per l'ottimo contributo sia in termini concettuali che pratici .Vi avviso anche che sembra finalmente pronto il GPS bluetooth con Piattaforma inerziale integrata che avrà quindi anche la funzione di misuratore di velocità orizzontale e sostituirà di fatto l'ergospeed a filo con la possibilità di visualizzare anche le azioni libere . Credo che il prossimo audiovideo lo dedicheremo a vedere cosa si può misurare e come , e raccoglieremo anche le vostre idee già ieri parlando con Glauco Ranocchi ed Andrea Radogna ci sono venute delle ottime idee per provare il suo utilizzo nella pallavolo , vediamo se le idee funzioneranno anche nella pratica ...... ,nel basket con Giuseppe Lopetuso e Silvio Barnabà faremo delle rilevazioni abbinate ad altri strumenti in settimana nel basket per valutare delle azioni tecniche e siamo molto curiosi .........

Tafani : prestazione ed allenamento (3 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

E' passato tutto un po sotto silenzio ma il 24/10/2011 cioè 6 anni fa abbiamo dato il via alla rivoluzione della potenza metabolica proposta da Di Prampero tramite un impegno materiale e culturale che ha spazzato via ormai i cultori delle ripetute sui 1000 che rimangono presenti in gruppo sparuto solo nella serie A e a Coverciano naturalmente, altri senza che nessuno se ne accorgesse o li rimpiangesse sono spariti del tutto .Gli argomenti che anche oggi Fabrizio Tafani tratti con molta dovizia di particolari pratici sono il segno dei tempi . Oggi infatti arriviamo all'esplicazione pratica dei concetti esposti nelle prime due parti con molti esempi e tanti dati che ci aiutano a capire meglio cosa Fabrizio insieme al suo allenatore applica nel quotidiano dell'allenamento .

Tafani : prestazione ed allenamento ( 1parte)


L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Oggi pubblichiamo con molto piacere la 1 parte di 4 audiovideo di Fabrizio Tafani dove si miscela una parte concettuale a dei riferimenti pratici : in buona sostanza Fabrizio riporta le sue riflessioni anche sul significato vero e proprio di allenamento del calcio e la necessità di definire anche la specificità dell'esercizio in merito ad alcune categorie concettuali , il tutto condito con la sua quarantennale esperienza in questo mondo e con il supporto di molti dati . L'intervento di Fabrizio è frutto ampliato del suo intervento di quest'anno al seminario AIPAC , (dove naturalmente in 20 minuti si riesce a dire ben poco ) e proprio per non perdere il filo cercheremo di pubblicarne una parte ogni 2-3 gg

Diamo un occhiata ai fogli del LagalaColli 4.04c per l’analisi multipla della partita

Chiudiamo questa raffica di audiovideo dedicati ai tutorial delle nuove versioni di Bridge ed excel che consentono l'analisi multipla di piu giocatori contemporaneamente facendo risparmiare almeno un ora al giorno a chi usa almeno 6 gps per monitorare l'allenamento ogni giorno .
Oggi diamo uno sguardo un po piu approfondito nei fogli del nuovo programma di analisi multipla LagalaColli 4.04c perche possiamo trovare nuovi spunti di analisi e perche tutti i dati sono aggredibili e quindi potete sviluppare le vostre correlazioni tra dati di diversa natura in maniera autonoma ed indipendente e magari trovare qualche elemento di interesse: siate padroni dei vostri dati cosi potrete anche comunicarli con competenza ai vostri diretti interlocutori : questa è la vera ricerca attiva sul lavoro ,niente topi da laboratorio che producono migliaia di lavori inutili come la corsa su nastro di 30" ( quindi fortemente lattacida ) con un cavo che misura la forza applicata che serve solo per aumentare l Impact factor e che non ha alcuna ricaduta applicativa : quando se ne accorgeranno quelli che comandano ??? Un plauso a Di Salvo che l'ha denunciato durante il seminario di quest'anno dell' AIPAC

s2Member®