Archive | Senza categoria

L’errore della posizione e la precisione della velocità nei GPS: testiamolo con il Laser Scanner

Questo audiovideo, a cui ne seguirà un altro ancora su questo argomento, credo possa essere molto utile per rendere esemplificativo quello che è stato detto dall'Ing. La Gala nei due precedenti contributi.

In pratica si esemplifica ulteriormente, tramite dei dati sperimentali misurati con un nuovo strumento di validazione il Laser Scanner, il fatto di come l'errore assoluto di posizione del GPS influenza in minima parte la velocità calcolata.

E qui si riportano diversi dati sperimentali che testimoniano numericamente come già dichiarato con altri sistemi di validazione come il Laser e il metabolimetro, come l'errore di misura della velocità e soprattutto della potenza calcolata dai nostri algoritmi, che si basano sulla teoria della potenza metabolica introdotta da P.E. di Prampero, non superi il 2%.

La cosa bella e che i soliti colleghi chiaccheroni che parlano per sentito dire possono essere del tutto smentiti e soprattutto da tutti quelli che usano i GPS, con dei dati verificati tre volte con tre sistemi diversi.

2a parte dell’Ing. La Gala sugli errori di posizione del GPS e precisione della velocità

AUDIO RESTAURATO

Oggi la seconda e ultima parte della relazione dell'Ing. La Gala a Ostia per chiarire meglio alcuni concetti relativi al funzionamento del GPS, la sua precisione ed i suoi margini di errore. L'ho lasciata aperta a tutti perché magari qualcuno meno tronfio se la può ascoltare con calma e cercare di evitare di dire tante cazzate.
La prossima settimana ci saranno altri due audiovideo sul lavoro di valutazione che ho fatto con lui in quest'ultimo mese e spero di poter annunciare la presenza di una demo per l'analisi dei dati GPS online sul telefonino

CONTINUO CON QUESTO AVVISO VI PREGO DI LEGGERLO
Vi prego di reinviarmi la vostra email per tutti coloro che hanno rinnovato la sottoscrizione dopo il 15 gennaio 2014: mandatemi l'email del pagamento se l'avete ancora perché questa parte è purtroppo irrintracciabile (ho fatto un errore a non salvarla in dropbox, ahimè), non tanto per i nuovi sottoscrittori che li leggo in elenco ma quanto per il rinnovo delle vecchie. Fate data dal 15 gennaio 2014 vi ringrazio in anticipo.
A tutti i partecipanti al seminario di Ostia, sono arrivati i filmati della due giorni del 24-25 Maggio? Spero di si, se ci fosse qualcuno che non l'ha ricevuto vi prego di scrivermi nuovamente, l'elenco dei partecipanti di Ostia è salvo!

SCUSATE L’ASSENZA… CHIUSO PER LADRI!!!

Voglio chiedere scusa a tutti se il blog in questi giorni non viene aggiornato, ma come molti di voi hanno già saputo i soliti ignoti mi sono entrati in casa all'alba e hanno portato via tutti i computer miei e di Betta, tablet, iPad, 2 videocamere e un videoproiettore oramai datati, da cui non ci ricaveranno niente ma il danno fatto a noi è enorme.
L'ultima mia copia di backup risale al 15 Gennaio 2014, quindi, chiedo a tutti i sottoscrittori che mi hanno inviato email dopo il 15 Gennaio che me le rimandassero con eventuali allegati.
Mi hanno anche preso il telefono da 30 euro, e anch'esso con danno enorme per me per tutti i contatti, note etc.
Sto cercando di ricostruire, mi ci vorrà un po' di tempo ed inoltre il nuovo computer ha Windows 8 a cui non sono abituato, quindi casino anche lì, devi ricercare e reinstallare tutti i programmi; anche quello per fare gli audiovideo che mi sta facendo impazzire con il nuovo sistema operativo, insomma un disastro.
Spero entro la prossima settimana di poter essere nuovamente operativo almeno al 60%.
COMUNQUE AVVISO TUTTI I PARTECIPANTI AL SEMINARIO DI OSTIA SIA DEL 24 MAGGIO CHE DEL 25 CHE FILMATI E PDF SONO STATI SPEDITI VENERDI 30 MAGGIO, SE QUALCUNO NON LI AVESSE RICEVUTI MI SCRIVESSE UN'EMAIL.

PRONTI I FILMATI DEL SEMINARIO DI OSTIA DEL 24-25 MAGGIO SU ALLENAMENTO DEL CALCIO E GPS

Anzitutto mi fa piacere comunicare che i filmati dei seminari di Ostia del 24 e 25 Maggio sono praticamente pronti, entro 24-48 ore partiranno per email gratuitamente ai partecipanti al corso; per gli altri (molti) che me li hanno richiesti, potranno essere acquistati tramite il blog cliccando nella specifica pagina sottoscrizioni-iscrizioni o cliccando sulla notizia flash dove troverete le specifiche per l'acquisto che potrà essere per singolo seminario con costi diversi per chi è sottoscrittore o no.
Con un po' di ritardo, dovuto ai mille adempimenti post seminario, oggi riportiamo telegraficamente sia la nostra totale soddisfazione per la presenza (sold out 10 gg prima), che la partecipazione dei corsisti (che hanno fatto un sacco di domande ufficiali e non), che la qualità dei relatori che non si sono certo risparmiati nel fornire dettagli.
Fa anche piacere vedere diversi giovani come Scordo, Venanzi, Di Giuseppe, Casella e Pompa che relazionano senza alcuna emozione le loro esperienze di lavoro. Poi noi "anziani" come Zito, Fucci, Tafani, Basile e me sempre molto sul pezzo a mostrare esercizi, spunti ed idee e discuterle senza problemi con gli altri, ascoltandone le critiche e i suggerimenti di prospettiva.
Ma un merito a parte voglio dare stavolta anche all'Ing. Francesco La Gala, che questa volta insieme ai suoi colleghi ingegneri e matematici anch'essi presenti, ha svolto due belle e semplici lezioni (semplici nel limite del possibile) che metteremo nel link dei filmati di entrambi i seminari.
La prima sui GPS, la loro affidabilità, l'incertezza e i vari passaggi dei nostri calcoli trattati per tutti che credo diano finalmente argomenti validi agli utenti per contrastare coloro che mettono in dubbio l'attuale validità del GPS per la potenza metabolica.
Inoltre ha presentato in anteprima la novità software di poter mettere insieme più GPS e poter visualizzare lo spostamento contemporaneo dei giocatori sul campo di calcio! (poi ci aggiungeremo la palla!!!) .
E anche qualche informazione utile per quelli che ancora sbagliano a calcolare l'accelerazione della fase iniziale della corsa con la velocità media su 10 metri, cioè con dati a mezzo Hz!!!
La seconda relazione invece ha trattato sia l'argomento della video match analisi, con alcune incursioni anche degli altri due ingegneri che si occupano proprio di questo, ed hanno mostrato alcuni aspetti interessanti ma che non fanno comunque della match analisi il gold standard.
Infatti nella stessa giornata questo trust di cervelli ha fatto delle prove sperimentali, utilizzando i ragazzi dell'Ostiamare, con 3 sistemi di controllo di posizione e velocità contemporaneamente di cui daremo presto informazione sul blog.
Ultima chicca, ma non certo la meno importante, è stata presentata una APP per la trasmissione online dei dati del GPS allo smartphone o al tablet (solo ANDROID per adesso), che consente quindi al preparatore di stare in mezzo al campo, allenare e contemporaneamente avere in tempo reale i dati di potenza e della sinottica aggiornati ogni 15", uno spettacolo!!!
Per il resto, due belle giornate dove abbiamo finalmente parlato del nostro lavoro, cioè dell'arte di allenare e non certo solo della tristezza e della monotonia della fisiologia fine a sé stessa e fuorviante il nostro approccio.

QUALCHE MODIFICA AL PROGRAMMA DEL 24-25 MAGGIO A OSTIA e altre indicazioni utili

Prima di entrare nel programma: a meno di cataclismi faremo i filmati di entrambi i seminari quindi chi abita lontano può prenotare i filmati stessi allo stesso costo del seminario. Questo lo dico perche non abbiamo piu posti disponibili per entrambi i seminari (la sala è piccola) e quindi chi non ha trovato posto non si crucci, avrà i filmati, che saranno gratuiti per i partecipanti o per coloro che magari si sono iscritti ma alla fine non riescono a partecipare.
Altra cosa molto prosaica ma importante:dovete rimandarci con una certa urgenza le eventuali partecipazioni al pranzo dei due giorni: abbiamo fatto una convenzione con un ristorante vicino al campo dell’Ostia Mare ed è necessario sapere se pranzate lì o fate da soli così da sapere quanti sarete il primo e il secondo giorno:a tal fine rispondete alla email di Matteo Basile (l'altro organizzatore dell’evento) che ha inviato agli iscritti al seminario il menu e la convenzione; voi gli indicherete se siete interessati e cosa volete mangiare; mi raccomando dovete rispondere a lui anche se per qualche strano motivo non avete ricevuto l'email (matteo.basile@inwind.it)

Per il 24 Maggio il seminario per nuovi utenti inizierà alle 10:00 ed avrà come docenti Colli, l'Ing. La Gala, Basile e Pompa e ci sarà anche una parte pratica svolta da alcuni ragazzi dell’OSTIA MARE. Ci sarà una pausa alle 13:00-13:30 e si ricomincerà intorno alle 15:00.

Per il 25 Maggio invece i relatori sono molto più numerosi.

Cominciamo la mattina ore 10:00 fino alle ore 13:00, la sessione sarà moderata da Armando Fucci (Savoia) e inizierà con un riassunto (speriamo originale) sul modello prestativo del calcio fatto dal Prof. Collie proseguirà con 4 relazioni ed una discussione finale e sviluppate da:

Fabrizio Tafani (Palermo)
Fabio Esposito (Avellino)
Matteo Basile (Ostiamare)
Valerio Venanzi (Tor Tre Teste)

In queste relazioni verranno esposti i metodi con cui ciascun preparatore usa il GPS per determinare il carico giornaliero settimanale ed annuale. Verrà anche esposta una metodica per la determinazione del carico di allenamento in rapporto alla curva potenza-durata.
Al termine lasceremo almeno 30 minuti per la discussione con gli altri utenti esperti, che comunque potranno fare le loro domande ed interventi anche durante le relazioni.

Nel pomeriggio (dalle 15:00 alle 18:00-18:30) invece ci saranno diverse relazioni di 20 minuti circa che toccheranno argomenti diversi:
Luca Scordo parlerà del modello di prestazione dei dilettanti ricavato dalle partite amichevoli impegnative monitorate con i GPS;
Fabio di Giuseppe ci mostrerà alcune rilevazioni di partite effettuate con i GPS durante incontri di giovanissimi biennali contro squadre di diversa caratura per definire il modello dei giovanissimi e la diversità di imepgno in rapporto alla qualità degli avversari;
Giorgio Zito parlerà del modello del calcio a 5 rilevato con i GPS e dell’intensità diversificata in rapporto al livello dell’avvesario;
Christian Casella ci riporterà alla valutazione ed allenamenti controllati che effettua con calciatori durante i recuperi dagli infortuni;
Dario Pompa ci farà vedere un approfondimento del lavoro di confronto fatto su campi di superficie singola e doppia ed il conseguente impegno metabolico che se ne ricava.

Se riusciamo con il tempo faremo vedere anche il filmato dell'intervento dell'Ing. La Gala fatto il giorno prima per demistificare alcune credenze popolari che ci sono sulle rilevazioni dei GPS, oltre ad identificare i limiti e gli errori possibili ed i futuri miglioramenti, altrimenti lo metteremo nei filmati del seminario che daremo ai presenti del 25 Maggio. Sarà esposta anche l’ultima validazione (in corso) sui GPS fatta con uno strumento con cui nessuno ancora lo ha valutato.
Naturalmente abbiamo dato spazio a chi ce lo ha richiesto e crediamo che ancora troppe poche persone si vogliano mettere in discussione ed esporre i propri lavori.

SE ABBIAMO DIMENTICATO QUALCOSA CHIEDETECELO ANCHE SU FACEBOOK

s2Member®