Archive | Senza categoria

Canoa Polo (2a parte): non facciamo gli stessi errori del calcio…

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

CANOA POLO 2

Seconda parte molto specifica per la canoa (o kayak?) polo (aspetto lumi dai tecnici). Qui rifacciamo il procedimento proposto da di Prampero per il calcio, che ha mandato in soffitta tutti gli studi che si basano sulla velocità nel calcio. Nell'audiovideo si ripercorre l'analisi delle differenze esistenti tra distanza percorsa a diverse potenze rispetto alla velocità. Continue Reading →

da Fucci: Dimensioni del campo e potenza metabolica con GPS

Ho avuto in questi giorni la conferma che il GPS prende anche dentro i palloni tensostatici e pressostatici, abbiamo monitorato il basket, il pattinaggio su ghiaccio ed anche il calcio a 5, ci manca il tennis e abbiamo fatto prove su quasi tutti gli sport. Tutto sembra funzionare bene e quindi anche chi lavora in queste situazioni sa che può avere un grosso contributo per verificare se quello che sta facendo (o quello che fa il preparatore o l'allenatore) ha un senso e soprattutto che rapporto ha con il modello di prestazione. Continue Reading →

Canoa polo e K1 200m: analisi delle accelerazioni e potenze tramite GPS

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

Se sei già sostenitore, effettua il login.

canoa-polo-11

Oggi parliamo di un lavoro che sto svolgendo in collaborazione con la mia compagna Elisabetta Introini e con l'aiuto tecnico di Stefano Bucci sulla canoa polo, ed anzi cogliamo anche l'occasione per mettere insieme alcune osservazioni che stiamo facendo sull'allenamento del K1 200 metri, sempre partendo dall'analisi dei modelli prestativi. Continue Reading →

La forza nel calcio: sperimentazioni di Azzone

Continuiamo oggi con la descrizione di alcuni lavori sperimentali di quelli veri, fatti sul campo da Vito Azzone, segno che si può fare sperimentazione semplicemente raccogliendo dei dati sui ragazzi che alleniamo, per quindi verificare se le nostre ipotesi sono valide. Tra le tante interessanti osservazioni frutto di almeno 3 anni di lavoro, si apre un concetto del miglioramento coordinativo misurabile, quantomeno per differnza. Continue Reading →

s2Member®