Posted on

Il Joule/colpo: misuriamo il lavoro per singolo colpo e confrontiamolo con il target gara

Il joulecolpo art kayak n 21 completo

(by RColli) Questo articolo per il kayak olimpico scritto insieme a Introini, Schermi, Faccini e Dal Monte nel lontano 1989 e pubblicato un anno dopo nella rivista SdS mi sta molto a cuore perchè è stato oggetto di un gravissimo plagio da parte del CT della F.I.C.K. Oreste Perri negli anni seguenti che se ne è appropriato definendolo "l'avanzamento del colpo". Sfido chiunque a trovare un suo documento che parli di questo prima della data di consegna alla rivista del nostro articolo. Tra l'altro i risultati parlavano chiaro in quel periodo, prima che ci reprimessero negli anni seguenti. Dal 1990 ad oggi è cambiato presidente ma l'arroganza del potere della FICK è rimasta la stessa, se non peggiorata, ed i metodi di repressione sono ancora più da vigliacchi, perché fatti svolgere da altri, ma non abbandonerò certo la lotta contro la dinsinformazione culturale e la gestione personalistica e solo di immagine ancora esistente in tale federazione.

Posted on 2 commenti

Lavoro eccentrico: due minuti di alta ma semplice fisiologia

Per poter parlare di argomenti difficili con semplicità bisogna conoscere molto bene la materia: la dimostrazione in questi 2 minuti di video dove il Prof di Prampero al seminario AIPAC di Roma del 24 Ottobre 2011 spiega con la massima ed inequivocabile chiarezza il lavoro eccentrico, la sua potenza e i suoi costi.

Posted on 4 commenti

Esercizio Fisico-Coordinativo per il giovane calciatore

(by Christian Casella) L’esercizio seguente (vedi il video sottostante), è stato ideato per migliorare la condizione del giovane calciatore con l’intento di stimolare la coordinazione, la tecnica, l’attività cerebrale e la forza, coinvolgendo sempre il fattore “Funzionale”.

Continua a leggere Esercizio Fisico-Coordinativo per il giovane calciatore

Posted on

La distanza percorsa a potenza oltre la MPA (V’O2max) è circa 3 Km in una partita di calcio!!!

(by RColli) 3 minuti di video per capire che tutto ciò che è stato validato tramite la velocità come indicatore dell'azione intensa nel calcio è da buttare via. Bisogna sottrarre i punti di Impact factor e squalificare per 3 anni i referees, dopo anche pubbliche scuse e cospargimento di cenere nel capo da parte dei vari autori e loro amici referees.
A proposito, se non ricordo male oggi si svolgeva il test a Coverciano per entrare nel corso preparatori (atletici), circa 400 partecipanti per 40 posti, manco nei carabinieri: il testo di riferimento è il libro coordinato da Ferretti dove quasi tutti gli autori fanno riferimento a questi studi. Speriamo che prima del prossimo test ci sia qualcuno tra i vari autori, i meno tronfi, che dica che forse non è proprio tutto giusto. Speriamo anche che qualcuno non sapesse le domande (e le risposte) prima...