Posted on

Parametri fase di contatto , eccentrica e concentrica nella corsa veloce

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Sono stato scorrettissimo e non ho indicato tutti quelli che hanno collaborato a questa serie di audiovideo ( quindi anche ai successivi sul traino e varie) sulla corsa : Luigi Lucarini,Riccardo Di Maio ,Yuri Fabbrizzi ,Pierpaolo Polino ,Giorgio Zito e Dario Pompa .Oggi breve ma intensa analisi di quello che succede sia cinematicamente che come intervento muscolare durante le fasi di corsa veloce ,valutata come fase di contatto complessivo o tale fase divisa ulteriormente per fase eccentrica e concentrica . Purtroppo di tanti soggetti esaminati , tutti giocatori di diversi sport di squadra ,mancano dei veri e propri velocisti che potrebbero proporre dei parametri della corsa forse un po diversi soprattutto per la maggior lunghezza della fase di volo .

Posted on

Ancora sull’ accelerazione e fasi del passo di corsa

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Oggi vi propongo un approfondimento con l' uso del rallentatore per la fase di start , con tutti i dati cinematici ed EMG relativi a questa fase e per confronto torno ad analizzare anche con maggiori dettagli e dati la corsa lanciata ad alata velocità . Per un problema di caricamento non sono riuscito a mettere insieme questi due audiovideo e spero entro venerdi di riuscire a mettere anche la seconda breve parte di questo argomento , in quanto voglio portare alla vostra attenzione i dati relativi alle azioni speciali che vengono usati per l'allenamento della fase accelerativa come traini ,powersprint , elastici ed altre amenita del genere , per ragionarci bene sopra . >dopo Natale riaffronteremo meglio il discorso sullo stepup e le cazzate ( oltre)oceaniche

Posted on

Analisi della corsa : la fase di accelerazione ( 1 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Oggi la parte dedicata agli start o fasi accelerative , breve ma basilare per comprendere alcuni parametri cinematici e muscolari e come essi variano in funzione della posizione del corpo . Seguirà ancora almeno un altro audiovideo su questo aspetto decisivo , prima di passare all'analisi delle esercitazioni con strumentazioni come traino ,powersprint ,elastici etc per provare ad allenarla . L unica cosa da tenere a mente e che qualcuno scrive che la potenza nello sprint a carico naturale vale zero ( come lui ....)

Posted on

Analisi della corsa : velocita costante

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Inizia oggi una lunga saga dedicata alle varie fasi e tipologie di corsa , comprese quelle con traini , elastici e resistenze varie che ci porterà a scoprire qualcosa di veramente interessante .....( almeno per me e per la mia ignoranza )

Posted on

W gps e W da Emg : utile per approfondire la durata e il recupero degli esercizi

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Mi aspetto qualche reazione a questo audiovideo , che è strettamente pratico ( ed anche originale) sulla durata del recupero che determina a sua volta la durata dell'esercitazione . sospendo per un paio di settimane gli audiovideo ( cosi potete approfondire meglio questi ...) perche sono impegnato in una conferenza la prox settimana e voglio raccogliere bene il materiale . Vi avviso che alla fine dell'audiovideo ho parlato 2 volte di recupero dell ATP MA VOLEVO DIRE CP , ormai il rincoglionimento avanza a passi rapidi ....