Tag Archives | potenza metabolica

La durata della ripetizione ad alta intensità

(by RColli) Con questo filmato terminiamo le clip dedicate al seminario di Roma sul calcolo della potenza nel calcio. Credo che sia stato dato un contributo importante, non tanto alla comprensione, ma alla riflessione sulla scelta dei metodi di allenamento, la loro intensità e durata che va sempre rapportata al modello prestativo. Da ciò si evince che la classificazione dei mezzi di allenamento può essere semplificata con quella gia proposta da Bellotti molti anni fa dove si doveva indicare la correlazione del metodo di allenamento con la gara e non più se l'esercizio era generale, speciale etc.
Ciò accade perché sono molteplici i parametri da prendere in considerazione, non solo quelli più classici come: volume, intensità (dopo aver chiarito qual'è il 100%), a cui deve seguire anche la scelta della durata della singola ripetizione e gli eventuali microrecuperi. Vanno aggiunti inoltre altri parametri più specifici della prestazione come i cambi di direzione, le accelerazioni e decelerazioni. Se non facciamo questo, ci ritroveremo sempre a discutere di V'O2max o di soglia anaerobica e quindi risulterebbero quasi giustificate le idiozie come i 4 x 1000...

Alta intensità = Alta potenza (non alta velocità!)

L'unico parametro che consente una corretta identificazione dello sforzo nel calcio è la potenza metabolica calcolata attulmente tramite l'accelerazione rilevata tramite videoanalisi o GPS con la metodica proposta dal Prof. Di Prampero. Su questo dato inequivocabile questi due minuti di filmato fanno credo una definitiva chiarezza, magari anche ridendoci un po' sopra. Aggiungiamo anche la slide perché dal filmato non è del tutto chiara, anche a causa del mio ingombro anteriore che impalla la telecamera!!!

COLLI velocità e potenza in 5' partita

La distanza percorsa a potenza oltre la MPA (V’O2max) è circa 3 Km in una partita di calcio!!!

(by RColli) 3 minuti di video per capire che tutto ciò che è stato validato tramite la velocità come indicatore dell'azione intensa nel calcio è da buttare via. Bisogna sottrarre i punti di Impact factor e squalificare per 3 anni i referees, dopo anche pubbliche scuse e cospargimento di cenere nel capo da parte dei vari autori e loro amici referees.
A proposito, se non ricordo male oggi si svolgeva il test a Coverciano per entrare nel corso preparatori (atletici), circa 400 partecipanti per 40 posti, manco nei carabinieri: il testo di riferimento è il libro coordinato da Ferretti dove quasi tutti gli autori fanno riferimento a questi studi. Speriamo che prima del prossimo test ci sia qualcuno tra i vari autori, i meno tronfi, che dica che forse non è proprio tutto giusto. Speriamo anche che qualcuno non sapesse le domande (e le risposte) prima...

AGGIORNAMENTO DELL’ARTICOLO: la rivoluzione del calcolo della potenza metabolica dalle accelerazioni

L’approccio a questa nuova e rivoluzionaria metodica di valutazione della prestazione nel calcio è in costante revisione e crediamo che sia giusto continuare ad aggiornare l’articolo man mano che arrivano nuovi dati e siamo in condizione di leggerli, elaborarli e renderli pubblici. Proprio a tal fine non ci vergogniamo se nel corso del tempo di accorgiamo di aver fatto qualche errore di calcolo, di concetto, o anche solo di scrittura e riammoderniamo in diretta i dati e le tabelle. Continue Reading →

s2Member®