Posted on

1° seminario 17 giugno 2016 – I SEGNALI DALLA FORZA

banner_2016_06_17_v4

I consueti seminari organizzati direttamente dal blog LALTRAMETODOLOGIA si terranno anche quest’anno nella consueta sede (location!!!) del Centro sportivo ESCHILO Via ESCHILO 85 ROMA (AXA) , quartiere di Roma molto vicino ad Ostia

[button link="https://laltrametodologia.com/donazione-e-sottoscrizione/" color="orange"]Se vuoi iscriverti clicca qui[/button]

1° seminario 17 giugno 2016

I SEGNALI DALLA FORZA

Per il dettaglio dei programmi ancora un po di pazienza che lo stiamo definendo ma ricordo che il 17 giugno venerdi (vediamo se porta sfiga) sarà aperto solo a 30 persone e parleremo come gli strumenti ci aiutano a capire la forza applicata , o nel complessivo il decorso del movimento con i suoi parametri dinamici e cinematici . Tali strumenti non sono utili solo a fare dei test ma servono molto per capire come leggiamo ad esempio la forza sulle diverse pedane dinamometriche , con gli strain gauge ed estensimetri , e poi di come i parametri di velocità tramite encoder e gps debbano anche essere integrati alla registrazione della forza applicata . Faccio presente che tutto ciò di cui parleremo lo svolgeremo in pratica con gli strumenti sul posto in modo da avere subito visibile questi parametri ed interpretarli , quindi ci saranno sul psto pedane dinamometriche ,s traingauge , encoder lineari , piattaforme inerziali ( ormai basta uno smartphone) , estensimetri etc . Naturalmente prepareremo anche qualcosa di gia fatto visto che un kayaker non lo possiamo testare . Cercheremo anche di abbinare delle riprese video anche rallentte evedere come leggerle attraverso programmi specifici meglio se gratuiti
Anche le piattaforme inerziali ormai vanno integrate ad altri sistemi ( come anche le videoriprese ad alta frequenza e il software per leggerlo ) perchè otteniamo molte piu informazioni , ma che dobbiamo gestire bene .

Quindi spazio a chi ha esperienze su queste rilevazioni per capire il movimento nel suo complesso :per adesso abbiamo previsto
-due miei interventi ( con l’ausilio dell ing La Gala e la collaborazione di Luigi Lucarini e Marcello Cipriani ) su cosa si legge dalla forza dei diversi esercizi tramite pedana e strain gauge sincronizzata al movimento )
- Pietro Picerno su piattaforme inerziali ed encoder a filo
-Fabio De Siati sulla forza e potenza nel ciclismo e sulla velocità nella pallanuoto
-Elisabetta Introini (sempre in collaborazione con l Ing La Gala per le note tecniche dello strumento) su come orientare l'allenamento tecnico del kayaker in base a piattaforma inerziale ed estensimetri in bluetooth sulla pagaia del kayaker .
-Silvio Barnabà se potrà o comunque un altro relatore in merito a quello che otteniamo dall’allenamento isoinerziale e cosa ci dicono gli strumenti nelle diverse modalità esecutive soprattutto della fase eccentrica

Invitiamo altri a sottoporre all'organizzazione quantomeno un loro power point su argomenti in cui hanno una comprovata esperienza ed hanno voglia di esporla ,sempre legata all’argomento del seminario “SEGNALI DALLA FORZA”