Posted on

Seminario del 17 giugno 2016 : I SEGNALI DALLA FORZA

 


banner_2016_06_17_v4programma seminario 17 giugno 2016 segnali dalla forza

 

 

 

 

Abbiamo gia messo il dettaglio  del programma di venerdi 17 giugno dove ricordo che  il seminario sarà aperto solo a 30 persone e parleremo appunto di SEGNALI DALLA FORZA .

Vogliamo infatti approfondire la capacità di lettura degli  strumenti che ci aiutano a capire la forza applicata sia in termini di quantità ma anche di qualità del decorso del movimento con i suoi parametri dinamici ma anche con dati  cinematici e cinematografici sincronizzati  .

Questi strumenti per chi li possiedono vengono utilizzati per fare dei semplicci test ma spesso sono anche più utili ad interpretare cosa accade negli esercizi ;  quindi parleremo di come leggiamo la forza sulle diverse pedane dinamometriche , con gli strain gauge  ed estensimetri , e poi di come i parametri di velocità tramite encoder e gps debbano anche essere integrati  alla registrazione della forza applicata .

Anche le piattaforme inerziali ormai vanno integrate ad altri sistemi ( come anche le videoriprese ad alta frequenza e il software per leggerlo ) perchè otteniamo molte piu informazioni , ma che dobbiamo gestire bene .

Quindi spazio a chi ha esperienze su queste rilevazioni per capire il movimento nel suo complesso :per adesso abbiamo previsto (oltre a quelli dell ing La Gala ed ai miei  )  anche l'intervento di Pietro Picerno su piattaforme inerziali ed encoder a filo e quello di Fabio De Siati sulla forza e potenza nel  ciclismo e sulla velocità nella pallanuoto .

Invito ancora altri a sottoporre all'organizzazione quantomeno un loro power point su argomenti in cui hanno una comprovata esperienza ed hanno voglia di esporla  magari possiamo ancora aggiustare qualcosa  nel programma .