Posted on

Analisi delle esercitazioni ad alta velocità ( Pompa)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Siamo finalmente giunti alla fine di questa approfondita analisi sulle azioni ad alta velocità nel calcio, quanto durano ,con che frequenza esse si presentino e come si integrano con le altre azioni ,piu numerose ma molto brevi , di potenza oltre i 20 watt ma che con velocità piu basse di 20 kmh . Di RSA non se ne parla proprio a meno che non le confondiamo con le onnipresenti nei telegiornali Residenze Sanitarie per Anziani . Ma l'alta velocità è un elemento importante da inserire negli allenamenti non certo con l obbiettivo di migliorare la velocità massima dei calciatori ( diciamo che si cerca di non peggiorarla troppo ) ma per allenare in maniera specifica i femorali che, come ormai i lettori del blog sanno perfettamente , sono gli attori fondamentali della corsa ad alta velocità a differenza della fase accelerativa e decelerativa dove sono i quadricipiti ad essere azionisti di maggioranza . Vi consiglio comunque di tenervelo per voi lasciate che gli altri continuino a fare piu danni della grandine con i vari Nordic Harmstring , leg curl e similari .........