Posted on

La pliometria esiste davvero ?? ( 1 parte)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Oggi per il mio 66 compleanno mi faccio un bel regalo : pubblico il primo di una (lunga) serie di audiovideo sulla pliometria , che saranno poi contenuti nel libro di Armando Fucci . Grazie anche alla principale collaborazione di Armando Fucci e di Luigi Lucarini, realizzo questo lavoro dopo oltre 40 anni di lavoro ed ogni volta che approccio questo argomento dubito che sia stato ben compreso nella sua essenza . Voglio ricominciare da capo e tornare alle origini per capire meglio se le basi di partenza erano giuste ,o qualche componente teorica non fosse corretta e forzata . Naturalmente ritroverete molte cose che ho gia esposto nel corso di questi quasi 9 anni di audiovideo ( per il blog il compleanno è il 24/10/2020) , ma credo che qui le ritroverete con un filo logico unico che inizia con l inscindibilità dell applicazione di forza e l'angolo di piegamento in cui essa viene estrinsecata , vero tallone d'Achille dell'interpretazione della forza applicata nella pliometria come se fosse il suo alto livello fosse frutto solo del riflesso da stiramento e non dell angolo breve in cui essa viene estrinsecata .