Posted on

Disponibile per 5 giorni il link al webinar del 16 maggio sul recupero del LCA ( 2 parte) con Zito e Colli organizzato dall APF

I sottoscrittori che desiderano avere il link del seminario del 16 maggio 2020 sul recupero del legamento crociato dal titolo un po roboante potranno richiederlo e scaricarlo entro 5 giorni( fino a venerdi 22 maggio ) tramite mail a info@laltrametodologia.com o anche via whatsapp per chi ha il mio numero . La qualità del video dell anteprima che vedete qui è chiaramente molto piu bassa di quella del link che ha 2 GB di dimensione ma si vede molto bene e ringrazio Giuseppe Lopetuso per la qualita e lacelerita nell'avermelo inviato . Avviso comunque che è mia intenzione proporne una versione piu estesa con diversi audiovideo dove personalmente affronto in maniera piu approfondita alcune slide e dove correggo le ultime due diapositive sui salti in lungo con CdD e CdS che avevo preparato male ,oltre a correggere un paio di diapositive con qualche immagine non adeguata e dove penso che si veda tutto meglio e magari alcuni commenti sulle slide sono meno frettolosi ..... negli audiovideo alleghero anche il PDF delle slide

Posted on

OGGI sabato 16 maggio ore 17 Webinar riservato ai soci APF sulla 2 parte di un recupero di LCA con Giorgio Zito e Roberto Colli

Attenzione per i sottoscrittori del blog che non sono iscritti all APF il webinar sara disponibile da domani ( spero!!!) in differita e mi fara piacere ricevere e rispondere alle vostre domande anche in differita magari entro 24-48 ore . Ci sarà anche da ridere perche parleremo anche di forza reattiva dopo averne sentito delle belle in un altro webinar su questo argomento da pseudo esperti che non conosce nessuno ......

Posted on

La strategia metodologica dell’ allenamento nel calcio (Fucci)

Oggi un audiovideo libero per tutti :30 minuti di autore con Armando Fucci che riporta un riadattamento di parte del suo intervento nel Webinar dell APF . Credo che ci siano sintetizzati tutti gli elementi probanti del suo ultimo libro dove rivisita la metodologia dell'allenamento del calcio negli ultimi 30 anni e la stravolge completamente , cosi come stravolto risulta il ruolo del preparatore fisico .Per quei pochi che ancora non conoscono bene il suo pensiero , un succulento Bignami ..... chiedo scusa ma non sono riuscito ad eliminare delle asincronie tra video e slide spero mi perdoniate ...

Posted on

OGGI 25 aprile ore17 secondo mio Webinar gratuito di APF sull allenamento intermittente dedicato stavolta agli sport ciclici

Visto che qualcuno ha un po sparato sull 'uso e sull 'esaurimento del Creatinfosfato come carburante anche negli sforzi submassimali vi posto uno studio del 1995 di Gastlin sul diverso utilizzo dei meccanismi energetici in uno sforzo max ( non proprio massimale visto che è del 250% del Vo2max e dura 90''ma comunque ce lo facciamo andar bene ) e di uno submassimale al 110% del Vo2max . Il soggetto testato non è un fenomeno ( 50ml/min/kg) di Vo2max .Dopo che il grande prof Pietro Enrico di Prampero ci ha ben spiegato ( anche di persona ) come ottenere i diversi debiti dalle prove massimali e submassimali ,noi ne abbiamo fatte almeno un centinaio (non come quelli che fanno le supercazzole) e quindi sappiamo bene come funziona . Dovete farvene una ragione ....... Oggi proverò a semplificare meglio questa slide con altre che ho ricavato perchè mi accorgo di una certa debolezza di conoscenza su questo argomento .Dedicherò molta parte del tempo a produrre lavori intermittenti sviluppati nel corso degli anni per sport e specialità diverse , cercando di spiegare i presupposti per crearli con continui adattamenti al modello di prestazione e legati sempre alla tecnica esecutiva e quindi all' obbiettivo di abbassare il costo energetico . E voglio chiedere scusa che ,come mi succede da oltre 20 anni spesso parlo di acido lattico quando dovrebbe essere lattato .... sono della vecchia scuola e mi rimane difficile cambiare .Mi ricordo che il dr Marini mi rimproverava garbatamente sempre , ma non sono mai riuscito a far diventare automatico questo cambiamento , e temo che sbaglierò anche oggi vi chiedo di perdonarmi in anticipo .... ma cosi darò a qualche rosicone la possibilità di criticarmi ...spero invece che le critiche avvengano sulla sostanza dell organizzazione degli esercizi e le loro tempistiche molto delicate

Posted on

Stiffness monopodalica verticale (Colli,Lucarini,Barnabà,Lopetuso) :1 parte

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Due audiovideo ferragostani (il prossimo lo pubblico subito dopo ferragosto) per i salti multipli verticali monopodalici , per verificare se il riflesso da stiramento produce o meno l'effetto voluto . 4 casi diversi tra loro che ci fanno capire come può essere complesso identificare se l'esercizio è allenante per il singolo giocatore ......