Posted on

L’allenamento ad alta velocità nel calcio 2 parte (Polino,Pompa,Colli)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Come ci alleniamo rispetto alla partita ? Naturalmente ognuno ha il suo modello ma è importante verificare se gli esercizi portano alla fine a soddisfare le richieste della partita. Facciamo troppe accelerazioni e poche azioni ad alta velocità ? Verifichiamo in casa propria ciascuno per i propri sistemi e proviamo a capire e migliorare ....

Posted on

L’allenamento ad alta velocità nel calcio 1 parte (Pompa,Polino,Colli)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Apriamo oggi un argomento interessante che ci vede impegnati da qualche "mese" e cioè verificare se nel calcio ci si allena a sufficienza toccando velocità di corsa elevate ( > 20 km/h) . Con Dario Pompa e Pierpaolo Polino affronteremo il problema utilizzando dei dati reali , sia di modello prestativo ma anche e soprattutto di dati di allenamento per verificare . Questo avverrà in 3 successivi audiovideo che pubblicheremo in sequenza , visto che siamo tutti in quarantena e abbiamo tempo per leggere e ascoltare .... I contatti sul blog si sono triplicati in questi giorni e vedo che vengono ascoltati anche audiovideo del lontano 2011 . Vi invito tutti a segnalarci eventuali disservizi su qualche audiovideo ed anche qualche domanda sull' argomento a cui magari proviamo a rispondere ed approfondire .

Posted on

Navetta a confronto tra calciatore e velocista 2 parte Colli Fabbrizzi Lucarini

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Chiudiamo questa analisi che dimostra come saper frenare è una qualita specifica e non è prerogativa dei velocisti .

Posted on

Navetta a confronto tra calciatore e velocista ( 1parte di Colli,Fabbrizzi,Lucarini)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

L'analisi dei Cambi di Senso ( CdS) è sicuramente utile al fine di ribadire che allenare il calciatore a diventare un velocista è totalmente controproducente e fuori modello prestativo .Attenzione però a credere che quindi il calciatore non deve lavorare a velocità elevate (sopra i 22-24 km/h) dove la posizione del tronco è (quasi) eretta ed i tempi di appoggio sono prossimi ai 10 centesimi di secondo . E poi ricordiamoci che il calciatore DEVE anche frenare a queste velocità con impegni muscolari intensi e brevissimi . Frenare da 8-16 kmh eè cosa molto diversa anche muscolarmente , e se io sto sempre in un fazzoletto di campo a passarmi la palla e vado al massimo a 10-12 kmh non l alleno mai ...............

Posted on

Confronto sprint calciatore velocista 3 parte : (Colli,Polino,Lucarini)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Vorrei solo consigliare a qualche allenatore di velocisti di ascoltare bene ( anche se lo fa a scrocco ) gli audiovideo perche se il risultato finale è quello di dire che bisogna insegnare a correre ai calciatori( come i velocisti appunto) e che basta avere le doti di un 400metrista da 50" vuol dire avere qualche problema di "udito" e quindi di rivolgersi a Maico . A parte questo vi invito a leggere con attenzione tutte le slide perche vi è da parte della "scienza ufficiale " uno stravolgimento sui valori di Potenza ( e non solo sulla corsa ) che alla fine fa credere che la potenza massima si abbia con carichi massimi nel traino .......ne parleremo piu avanti ......