Posted on

Valutazione del carico interno e esterno nel calcio giovanile 3parte (Colli,Di Lonardo,Petrocchi)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Con questo audiovideo terminiamo la disamina della 1 settimana di allenamento ,( abbiamo anche la seconda settimana dove vedremo i dati piu velocemente ma li analizzeremo legati alla Frequenza cardiaca per valutare se e a che cosa e in che modalita ci possa servire questo parametro ) . Ho trovato 1 sola persona che lavora con il player load , che ringrazio , ed è veramente vomitevole il fatto che certe ditte non consentano piu di scaricare i dati dei gps tramite csv ,in modo da poterli analizzare da parte dell utente . Lo stesso sta succedendo da tempo anche per una marca di cardiofrequenzimetri , ma siamo al grande fratello dei dati , cioe ci sono poche menti "eccelse" che li possono vedere ed analizzare ? E' uno schifo non comprate questi oggetti , e domandatevi perche non ve li fanno vedere .....

Posted on

Valutazione del carico interno e esterno nel calcio giovanile 2parte (Colli,Di Lonardo,Petrocchi)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Un passo alla volta ,un giorno di allenamento alla volta per entrare bene nella modalità di analisi dei vari parametri che possono essere analizzati nell allenamento , un vero e proprio manuale per aiutarvi ad interpretare i molti dati che escono dagli strumenti di controllo . Ma nessuno utlizza il player load ???

Posted on

Valutazione del carico interno ed esterno nel calcio giovanile (Colli,Di Lonardo,Petrocchi)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

L'immagine che ho messo in evidenza nella slide che introduce all 'audiovideo , credo rappresenti tutta la complessità ma anche la necessita di poter raccogliere in una sola istantanea tutti i parametri che caratterizzano un esercitazione . Inoltre la strutturazione dell esercizio con 3 squadre di cui una recupera 30-45''e le brevi durate della fase attiva ( che non superano i 90-100" ) caratterizzano la modalità di allenamento tecnico e metabolico che serve per tenere alta la qualità , e che è del tutto diverso dalla narrazione della letteratura scientifica degli small sided games , figli di un concetto sbagliato che premia la durata senza pausa dell esercitazione per allenare la " resistenza", con il visibile risultato di far crollare la qualità del gioco e della tecnica esecutiva . E' la densità dell esercizio , e quindi la pausa , che deve consentirci dai allenare la " resistenza " del calciatore mantenendo alta la qualità del gioco ed interromperla per breve tempo quando questa inizia a peggiorare .Ancora una volta gli sport scientist di derivazione metabolica hanno fatto piu danni della grandine anche sugli small sided games ( potete buttare tutta la letteratura scieitifica su questo punto ormai sapete perchè) , sbagliando sulla valutazione del carico interno che risulta nettamente superiore a quello esterno , spesso da loro già calcolato male perchè per invidia non ricorrono alla potenza metabolica ma ancora a parametri obsoleti come distanza e velocità .Un ultima domanda, qualcuno di voi usa il player load come indicazione del carico esterno ?? Che esperienza avete, mi piacerebbe averne notizie per approfondire .....

Posted on

Differenze tra carico esterno ed interno nel microciclo del calcio giovanile ( Colli,Di Lonardo,Petrocchi)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Inizio oggi alla fine delle vacanze agostane , a riportare , sempre opportunamente ampliata e sopratutto corretta , una parte della mia relazione svolta a Benevento l 11 giugno , a casa di Armando Fucci . Anzitutto grazie al Tor Tre Teste e ai suoi preparatori per la disponibilità , e grazie ai coautori Di Lonardo e Petrocchi . Diciamo che la cosa ha prodotto un seminario interno alla società al fine di identifiae dei possibili miglioramenti nell organizzazione sia settimanale che giornaliera . Questo secondo il mio modesto parere , è la strada ormai obbligata in quasi tutti gli sport : analizzare come ci si allena con piu strumenti possibili di controllo , e poi provare a evolvere coniugando l'esperienza con l aiuto di qualche dato concreto . Ogni realtà giovanile ha infatti le sue caratteristiche peculiari ( campi , livello giocatori , numero allenamenti settimanali etc ) quindi va analizzata ed eventualmente migliorata la propria organizzazione singolarmente , non che arrivi il solito scienziato cretino che spiega a tutti come si fa senza forse mai aver visto neanche un pallone . Il pensiero unico anche nello sport uccide anche te , digli di smettere !!!!

Posted on

EMG e FC nel basket ( 2parte) Barnabà Colli

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

La seconda parte dell audiovideo di Barnabà è sicuramente molto ampliata e dettagliata rispetto alla relazione sviluppata l 11 giugno 2022 a Benevento nel seminario organizzato da Fucci .Infatti ci sono dati inediti sul confronto dell'impegno metabolico tra la gara ufficiale e la gara in allenamento . Si scoprono cose riguardanti i tempi di recupero ( dettato dall' analisi della gara ) che possono cambiano molto nell'organizzazione dell'allenamento . Un consiglio ai calciofili :guardatelo attentamente e provate a ragionare sulla differenza di calcio e basket e come si devono differenziare le pause in allenamento per rispettare il modello gara .