Posted on

Per programmare domani nel calcio :riflessioni sul post lockdown 2parte (Tafani)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Seconda parte dell audiovideo di Fabrizio Tafani sull allenamento post COVID e riflessi sull'impegno metabolico e muscolare nelle partite confrontate con il pre Covid e con la loro evoluzione nel corso del fine campionato . Spunti di riflessione interessanti che vi consiglio di ascoltare con le cuffie perche l'audio è un po basso .....

Posted on

Per programmare domani nel calcio :riflessioni sul post lockdown 1parte (Tafani)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Dopo 3 settimane di silenzio riprendiamo con nuovi audiovideo , anche se quello di oggi potrebbe suggerire un ritorno al passato : ringrazio Fabrizio Tafani che di ritorno dal suo yoyo a Firenze con Miste Iachini ( mi chiamano vado salvo la squadra , ricomincio ,mi mandano via perche non ho un gioco spettacolare e poi mi richiamano per salvare la squadra senza che nel contempo si sia visto un gioco spettacolare) , perche riprende alcune cose notate nel lockdown che poi danno adito a delle linee guida per preparare in quelle condizioni una competizione di circa 2 mesi dove gioco 2 volte a settimana . In questa prima parte il lavoro fatto nel lockdown e soprattutto nella prima fase di ripresa .

Posted on

Allenare le diverse espressioni di forza … senza pesi :conclusioni (13 parte Colli Introini)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Finisce oggi la saga sull allenamento della forza usando solamente il peso del corpo come sovraccarico . Una volta si diceva carico naturale ma di fatto la semplice variazione dell'angolo articolare , l'uso di 1 o 2 gambe e l'impatto da altezze diverse ha reso confuso ed inutile questo termine ( cosi come quei dementi che continuano ad usare il termine palla medicinale quando invece è una palla zavorrata ) , per celiare un po potremmo definire il "sovraccarico" naturale quelle condizioni esterne prima descritte che provocano un grande stimolo allenante al nostro corpo . Tutti quelli che pensano che la forza (FDM e FMAX) si alleni solo con i sovraccarichi è servito .Fermo restando (lo ripeto ancora una volta) che usare i sovraccarichi è un ottimo sistema di allenamento per la forza , se abbiamo prima capito qualcosa sull' angolo articolare , sulla velocità esecutiva e la durata prima ancora di studiare i metodi e le % di sovraccarico . La nostra generazione ha fatto tutto al contrario ,montagne di metodi e niente sugli altri parametri . Un ultima nota se qualcuno vuole avere il PDF di tutta la presentazione me lo chieda via mail .

Posted on

Allenare le diverse espressioni di forza…. senza pesi :risultati schiacciate ( 12 parte Colli Introini)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Provoca sempre una certa emozione in me il fatto di trovare delle cose nuove :nonostante abbia seguito la pallavolo per oltre 30 anni vedere che la tecnologia ci consente di capire qualcosa di nuovo da sempre nuovi stimoli ed apre anche altre possibilità di analisi e controllo del carico di allenamento . Ecco perchè dedico un altro audiovideo alle schiacciate ( e ai muri che colpevolmente e stupidamente ho dimenticato nell' analisi di questo lavoro) e soprattutto alla loro diversificazione nelle fasi di gioco . In pratica la possibilità di misure con semplicità il numero di salti totale in allenamento ,la loro modalità e la loro intensità . Questo fa rimandare al prossimo audiovideo ( lo giuro l'ho già registrato !!!) le conclusioni sull 'allenamento della forza nelle sue diverse espressioni nella pallavolo , ammesso che non ve le siete già fatte da soli che sarebbe una grande cosa !!

Posted on

Allenare le diverse espressioni di forza…. senza pesi : risultati stepup ( 11 parte Colli,Introini)

L'audiovideo è solo per i sostenitori del blog, informati sulle modalità di sottoscrizione.

La sottoscrizione senza il versamento verrà cancellata.

Non verrà data alcuna risposta alle email o commenti o richieste di informazioni di non sostenitori del blog.

 

Se sei già sostenitore, effettua il login.

Basta studiare con attenzione la slide che vi mostro nell' anteprima per capire l'importanza di questo audiovideo . Non ho potuto esimermi dall' allungare di un altra puntata questa saga sull' allenamento delle diverse espressioni di forza senza utilizzare pesi , poichè credo che l'analisi del lavoro di forza massima che qui viene sviluppato sia qualcosa che spero cambi la prospettiva di molti , o comunque faccia dubitare dei dogmi assoluti che fanno ancora della forza ( quale espressione??) un qualcosa di staccato dal movimento con cui essa viene sviluppata e dell idiozia che essa puo' essere trasferita o trasformata . Quindi rimando le conclusioni unitamente all'analisi dei risultati delle variazioni dei parametri fisici del gesto tecnico della schiacciata al prossimo audiovideo .